come curarsi con il timo

Il timo è un ingrediente meraviglioso utilizzato in diverse cucine di tutto il mondo. A parte l’uso culinario, il timo ha anche molti usi medicinali. Le sostanze nutrienti del timo hanno proprietà di prevenzione per molti tipi di malattie. Il timolo è uno dei più importanti oli volatili presenti nel timo che offre proprietà antisettiche e antimicotiche.  Essendo ricco di composti fenolici e di flavonoidi come la zeaxantina, pigenin, luteina, luteolina e timosina, il timo funziona anche come un antiossidante naturale. In realtà, timo fresco ha il più alto livello di antiossidanti tra tutte le erbe. Questa erba aromatica è anche una buona fonte di vitamine. È particolarmente ricco di vitamine A e C. altri nutrienti presenti in questa erba includono vitamine K ed E, acido folico, potassio, calcio, ferro, manganese, magnesio e selenio. Le sue foglie, fiori e olio sono stati utilizzati nel trattamento di vari disturbi. Vediamo nel dettaglio quindi come curarsi con il timo:

il timo può aiutare ad alleviare la tosse e il mal di gola. Grazie alle sue proprietà espettoranti e composti antibiotici e antisettici, il timo può fornire sollievo da condizioni respiratorie come raffreddore, tosse e mal di gola. Inoltre contribuisce a ridurre la congestione  e fluidifica i muchi. Il caso di ipertensione, il timo si rivela un ottimo aiuto per abbassare la pressione, le sue proprietà diuretiche infatti, aiutano il corpo a liberarsi dei sali in eccesso, liquidi e altre tossine, aumentando la minzione. Inoltre, l’erba contiene una buona quantità di potassio, che è essenziale per i fluidi corporei e le cellule. Il potassio aiuta a regolare i livelli di pressione del sangue e promuove la salute del cuore. Il timo è un immuno-stimolante, pertanto se utilizzato quotidianamente, sia in cucina, che sotto forma  di tisana, ci aiuta a  proteggerci contro le malattie. Il timo, grazie al  contenuto di timolo, ha proprietà antimicrobiche che consentono di proteggerci contro batteri, virus e funghi. Inoltre, essendo ricco di antiossidanti, il timo previene i danni ossidativi al DNA. Inoltre, il timo è una buona fonte di rame, fibra, ferro e manganese, che sono necessari per una buona salute generale. Il timo contiene  proprietà antibatteriche che aiutano a trattare o prevenire le infezioni orali, infatti viene utilizzato in molti prodotti per la cura dentale per la sua capacità naturale di prevenire problemi di carie e di gengiviti.