Come dare un bacio

Nella nostra epoca e chiaramente ancora di più nelle generazioni precedenti alla nostra era molto ed è molto difficile che una ragazza prenda lei l’ iniziativa nel baciare per la prima volta un ragazzo, sembra quasi che ci si aspetti che sia sempre il ragazzo a  prendere l’ iniziativa, alla luce del fatto che si è sempre fatto così. In realtà le cose possono cambiare e non è giusto che siano sempre gli uomini a pagare lo scotto di questa concezione piuttosto arcaiaca. Se ci pensate un attimo cosa accadrebbe se magari quel ragazzo che vi piace tanto fosse timido e lui stesso non avesse il coraggio di baciarvi? Probabilmente voi asppettereste lui e lui aspetterebbe voi, con il risultato di non incontrarsi mai!  Cerchiamo allora di superare queste convenzioni e sforziamoci di fare quello che sentiamo, in particolare allora, vediamo insieme come dare un bacio:

per prima cosa dovrete iniziare già qualche giorno prima  a fargli capire che lui vi piace, in questo modo avrete modo di capire se anche lui è interessato o di voi non vuol saperne. Poi tirate un bel respiro ed invitatelo ad uscire, se siete fortunate, probabile pure che già vi abbia chiesto lui di uscire. A questo punto, arrivato il giorno fatidico del vostro appuntamento, dovrete cercare di creare l’ atmosfera giusta affinchè si creino i presupposti giusti per baciarvi. Certo una pizzeria o un luogo affollato non saranno il massimo del romanticismo per scambiarsi il primo bacio. Cercate di fare una passeggiata in un luogo piuttosto intimo e romantico, magari panoramico e poi non dovrete far altro che, aspettare il momento giusto, guardarlo prima intensamente negli occhi, poi chiudeteli ed avvicinatevi dolcemente a lui e baciatelo.