Come decorare le torte

Decorare le torte è diventato un vero e proprio hobby per molte persone e per altre un vero lavoro soprattutto grazie alla recente diffusione del cake design.

In un certo senso decorare le torte è da sempre stata la parte più divertente del cucinare il dolce, in quanto ci consente di giocare di colori e fantasia.
Nonostante ci sia ormai un vero e proprio boom del settore c’è ancora chi si chiede “come decorare le torte?”, domanda più che lecita soprattutto per chi è alle prime armi.
Ovviamente prima di decidere come decorare una torta, dobbiamo chiederci per quale occasione vogliamo realizzare il nostro dolce, dopodiché farci un’idea di cosa vogliamo raffigurare su di esso.
Fatto ciò possiamo decidere quali elementi utilizzare decorare la nostra torta, scegliendo tra: pasta di zucchero, cioccolato e cioccolato plastico, ostie alimentari, crema di burro.

Come decorare le torte con la pasta di zucchero

La pasta di zucchero è la tecnica più usata al momento per decorare le torte, e sulla quale si basa il recente cake design. In pratica si tratta di comprare, o realizzare, dei panetti bianchi o colorati fatti essenzialmente di zucchero a velo, colla di pesce e sciroppo di glucosio. La pasta di zucchero è utilizzata per creare decorazioni, dalle più semplici a quelle più complesse, poiché è molto modellabile e consente di realizzare veramente qualsiasi soggetto o scenografia desideriamo. L’unica pecca delle decorazioni in pasta di zucchero è che non sono tanto buone quanto belle e dunque il più delle volte non vengono mangiate. Per tale ragione è raccomandabile evitare di fare l’intera copertura in pasta di zucchero e utilizzarla magari solo per realizzare dei soggetti.

Come decorare le torte con il cioccolato

Il cioccolato può essere spalmato sulla torta, utilizzato in varie forme come elemento decorativo oppure usato per realizzare il cioccolato plastico il quale è molto simile alla pasta di zucchero e quindi utilizzabile per creare diverse decorazioni come fiori, rami, farfalle e soggetti di vario genere. Il cioccolato può essere utilizzato anche a scaglie o a riccioli.

Come decorare le torte con la crema di burro

La crema di burro ultimamente è molto utilizzata per creare la base sulla quale mettere la copertura di pasta di zucchero ma in realtà è stata da sempre uno degli elementi principali per creare le decorazioni.
Utilizzata nelle sac a poche chiuse con diverse bocchette ci consente di realizzare fiori, foglie, scritte o semplici riccioli che sono anche gradevoli da mangiare.

Come decorare le torte con le ostie alimentari

Se abbiamo poco tempo per decorare la torta possiamo utilizzare le ostie alimentari che troviamo in qualsiasi negozio di forniture per pasticcieri. Di solito raffigurano personaggi di cartoni animati, supereroi etc. ma in alcuni casi possiamo chiedere al fornitore di personalizzarle con un’immagine a nostra scelta. Una volta posta l’ostia sulla torta non ci resta che contornarla con dei riccioli di panna o crema di burro e il gioco è fatto.

Come decorare le torte velocemente
Se vogliamo un modo rapido per decorare le torte possiamo utilizzare elementi come soggetti di zucchero (già pronti), granella di nocciole, frutta, smarties, riccioli di panna, cioccolatini etc. tutti elementi che non richiedono alcuno sforzo se non quello di inventare la “coreografia”.

Insomma se dobbiamo decidere come decorare le torte, abbiamo una vasta scelta di elementi ideali sia per chi ha poco tempo che per chi invece vuole, e può, spaziare con la fantasia.