come decorare una parete interna

Se avete bisogno di idee per decorare una parte della casa che vi sembra troppo spoglia questo articolo fa al caso vostro. Con tecniche semplici e un po’ di pazienza potrete abbellire con grande personalità una stanza della vostra casa.

Il mezzo sicuramente più semplice per decorare una o più pareti di casa sono gli stencil. Vi basterà solo prendere le misure dell’area della parete che volete decorare e scegliere il disegno che fa al caso vostro. In commercio troverete una miriade di soggetti, i più utilizzati sono tutti i motivi legati alla natura. Canne di bambù, fiori o alberi sono certamente i più venduti.

Se volete osare di più, sbizzarritevi con pittura e pennelli. Anche in questo caso dovete solo trovare il soggetto che più vi piace. Lettere a caratteri cubitali disegnate in maniera disordinata e colorate con una pittura di un colore di contrasto con quella della parete, ma anche numeri o forme geometriche son i soggetti più semplici da realizzare. Un consiglio è quello di disegnare il soggetto prima a matita e mai direttamente con la pittura.

Un idea molto di moda ma allo stesso tempo originale perché in qualche modo parla di voi è quella di riempire la parete con una frase alla quale siete particolarmente legati.

Se optate per un soggetto più complicato da realizzare, riportatelo prima su un foglio di carta millimetrata o disegnateci sopra una griglia. Riportate la griglia anche sulla parete, logicamente in scala, così potrete riprodurre il disegno più facilmente.

Se da poco avete preso casa potete riflettere sull’ idea di riempire la parete poco alla volta, arricchendola magari con le foto dei vostri viaggi o della vostra famiglia. Potrete ad esempio mettere al centro la foto del vostro matrimonio e tutto intorno aggiungere le foto dei momenti più belli vissuti insieme: gravidanze, nascite, battesimi, viaggi, anniversari, vacanze, ecc…