come dichiarare il proprio amore

Dichiarare il proprio amore è spesso difficile almeno quanto è emozionante, infatti l’ amore è un sentimento talmente coinvolgente, da farci perdere la testa. Solitamente per descrivere l’ amore e come ci si sente quando lo si prova, paragonandolo alla sensazione di esser stati colpiti da un fulmine ! Questo dovrebbe in qualche modo far rendere conto a chi non si è mai innamorato o comunque è un po restio a lasciarsi andare per paura di perdere il controllo, di quanto sia pervasivo questo sentimento e di quanto sia coinvolgente. Del resto se così non fosse la specie umana non sarebbe continuata, non esisterebbero i legami familiari e di amicizia tra le persone. Quando si parla d’ amore infatti, non ci si riferisce esclusivamente al rapporto amoroso tra uomo e donna o tra persone dello stesso sesso, ma anche familiare, tra amici ecc.. Vediamo allora come dichiarare il proprio amore:

come accennato dichiarare il proprio amore può non essere facile, o ci si vergogna o si tratta di una situazione complessa o semplicemente è la prima volta che siamo innamorati e non sappiamo come gestire questa nuova sensazione. Ad ogni modo non bisogna mai vergognarsi dei propri sentimenti ed esternarli è importante. Non abbiate paura di un rifiuto o di compromettere la situazione futura con quella determinata persona, che se è abbastanza sensibile, anche se non ricambia non vi tratterà male o vi eviterà, del resto se così fosse invece, meglio perderla piuttosto che continuare in questo modo. L’ ideale per dichiararsi sarebbe farlo di persona, faccia a faccia, chiamate quindi colei o colui che amate, in separata sede e con un bel sorriso, liberatevi e ditegli tutto quello che provate. In alternativa, se proprio non ci riuscite, perchè magari temete che la persona in questione possa reagire male o magari già sapete di non essergli particolarmente simpatica, potreste anche pensare di scrivere al diretto interessato una bella lettera.