come dimagrire dopo il parto

La gravidanza porta con sé la gioia di portare una vita nuova in questo mondo. Ma una volta che il bambino è nato e la routine quotidiana comincia a ritrovare un pò di equilibrio, la maggior parte delle nuove mamme iniziano a cercare di perdere i chili che inevitabilmente hanno preso durante la gravidanza. La maggior parte delle mamme ahimè, non raggiungono il loro peso pre-gravidanza fino ad un anno dopo il parto, in quanto la maggior  parte del tempo è dedicato alla cura del  bambino, ma chiaramente è anche importante prendersi cura del proprio corpo. Non è il caso di disperare o di colpevolizzarsi, con pazienza e dedizione, si può facilmente ritrovare la propria forma senza rinunciare al legame speciale tra te e il tuo bambino. Vediamo insieme allora come dimagrire dopo il parto:

sembrerà scontato ma, allattare il bambino al seno, non solo fornirà al piccolo di tutti i nutrienti ed anticorpi di cui necessita, ma aiuterà anche voi a perdere peso, allattare infatti, aiuta a “resettare” il metabolismo dopo la gravidanza. Fare esercizio con troppo sforzo non è indicato subito dopo il parto, ma passeggiare molto, magari a  passo spedito, è un validissimo aiuto e questo aiuterà anche a migliorare la vostra salute cardiovascolare,  la tua energia e l’umore, e contribuirà ad alleviare lo stress e combattere il “baby blues”. Due o tre mesi dopo il parto, il vostro corpo è pronto per alcuni esercizi più impegnativi. Alcuni esercizi di base adatti per le neomamme sono jogging, corsa, nuoto, aerobica, bike ed escursionismo. È anche possibile fare allenamento con i pesi  per guadagnare forza muscolare e accelerare il metabolismo . Inoltre, è possibile prendere lezioni di yoga post-gravidanza per migliorare il tono muscolare. Quando si cerca di perdere peso, una regola che tutti dovrebbero seguire è mantenere il corpo idratato bevendo una grande quantità di acqua. Se si sta cercando di perdere il peso è importante tenere sotto controllo lo stress in quanto può influenzare negativamente il vostro obiettivo di perdita di peso. Se state allattando, è importante seguire una dieta ricca di sostanze nutritive per aiutarti a rimanere in buona salute e la produzione a sufficienza del latte per il bambino. Una buona dieta vi aiuterà a ottenere di nuovo il vostro peso forma, bisogna  optare per alimenti ricchi di fibre che vi aiuteranno  a sentirvi sazi per più tempo. Inoltre, mangiare alimenti che sono ricchi di acidi grassi omega-3, calcio e proteine. I cereali integrali, pesce, latticini, frutta e verdura fresca sono tutto ciò di cui il vostro corpo necessita. Fare piccoli pasti frequenti nel corso della giornata per mantenere i livelli di zucchero nel sangue costanti e aiutare a prevenire gli attacchi di fame. Infine, cercate  di riposare a sufficienza ed indossate una panciera contenitiva, per sostenere i muscoli provati dell’ addome.