Come dimagrire in una settimana

Volete sapere il sogno di tutti? Trovare come dimagrire in una settimana! Proprio così, una sola settimana di dieta per ritrovare le forma e piacersi di più. Purtroppo sappiamo bene che, seppur dimagrire in una settimana di qualche chilo sia possibile, è anche vero che non è per niente salutare anche perché riprendendo a mangiare come prima recupereremmo in fretta il peso perso, aggiungendo pure qualche kg.

Ciò che dobbiamo fare dunque è innanzitutto capire che per dimagrire in modo duraturo dobbiamo avere pazienza e iniziare a condurre uno stile di vita sano fatto di una dieta equilibrata e di attività fisica.
Ad ogni modo possiamo vedere qualche consiglio pratico che può aiutarci a iniziare a dimagrire in una settimana.

Consigli pratici per dimagrire in una settimana

Alla base del dimagrimento c’è l’accelerazione del metabolismo, poiché più questo è attivo e più possiamo iniziare a perdere peso. Vediamo dunque qualche regola da seguire per iniziare a dimagrire:

  • Numero di pasti: la prima cosa da fare per riattivare e/o velocizzare il metabolismo è aumentare il numero di pasti giornalieri da 3 a 5 o addirittura 6. Ciò vuol dire che ai 3 pasti quotidiani dobbiamo aggiungere qualche spuntino leggero. Così facendo sentiremo meno il bisogno di mangiare molto durante i pasti regolari e di conseguenza il nostro corpo non sentirà la necessità di aumentare i livelli di insulina per digerire grandi quantità di cibo.
  • Attività fisica: lo sport per dimagrire è sempre onnipresente poiché non solo ci aiuta a bruciare i grassi ma contribuisce anche a risvegliare il metabolismo. Meglio prediligere attività aerobiche e praticarle almeno 3 volte la settimana. Se non abbiamo questa possibilità possiamo sostituire lo sport con una passeggiata a passo svelto di almeno 30 minuti al giorno.
  • Bere molto: ormai è stato detto e ridetto che bere molto aiuta a dimagrire ma è meglio ricordarlo ancora una volta. 2 litri di acqua al giorno sono indispensabili per combattere gonfiore e ritenzione idrica. All’acqua possiamo associare delle tisane linfodrenanti.
  • Alimenti indispensabili: per iniziare a dimagrire in una settimana ci sono alcuni tipi di alimenti che dobbiamo tener presente. Innanzitutto la verdura, ma non tutte le verdure, bensì quelle con pochi amidi perché aumentano l’assunzione di fibre e ci fanno sentire sazi prima. Altri cibi indispensabili sono quelli integrali i quali regolando il livello d’insulina, la quale favorisce l’accumulo di grassi, impediranno al vostro corpo di produrne altra. Una grande fonte d’insulina sono i carboidrati semplici, perciò è necessario ridurne l’assunzione.
    Infine un trucco per dimagrire in una settimana è quello di introdurre in tutti i pasti le proteine magre le quali presentano diversi aspetti per perdere peso. Prima di tutto sono un ottimo nutriente che non solo sazia prima ma impiega più tempo ad essere digerito. Infine le proteine sono utili a mantenere la massa magra del corpo, che è quella che non dobbiamo perdere mentre dimagriamo. Le proteine migliori da assumere sono quelle di uova, manzo, pesce e pollo.
  • Cibi grassi ma sani: ci sono alcuni grassi che non vanno evitati, bensì consumati nelle giuste quantità come l’olio d’oliva, noci, mandorle e tutti i cibi che contengono omega 3.
    I grassi sani non devono essere eliminati ma solo moderati in quanto sono utili a prevenire alcune malattie e per alcune funzioni celebrali e corporee quotidiane.
  • La cottura dei cibi: è sempre utile ricordare che anche il modo in cui cuociamo i nostri cibi determina l’accumulo di grasso e dunque è scontato dire che la frittura è da abolire e da sostituire con cibi cotti al vapore, o arrostiti.

Questi sono alcuni consigli su come dimagrire in una settimana, ma in generale ricordate che al contrario di ciò che si dice, i carboidrati non devono essere aboliti dall’alimentazione ma solo moderati e inoltre è indispensabile assumere ad ogni pasto un solo tipo di carboidrato.
Seguite questi consigli e vedrete che in una settimana inizierete già a sentirvi meglio e più leggeri.