Come diminuire il volume dei capelli

I capelli soprattutto se si è donne possono essere vere e proprie  armi di seduzione, vuoi che siano essi ricci o  lisci, lunghi o corti, biondi, castani, mori o rossi, voluminosi o piatti, ma purtroppo difficilmente ci si accontenta della capigliatura naturale che vi si possiede, in particolare, chi ha capelli sottili e piatti sogna capigliature voluminose e sexy, chi invece li ha troppo voluminosi, quasi di paglia, sogna un liscio piatto, disciplinato e gestibile in pochi minuti; stavolta abbiamo pensato proprio a quest’ ultima categoria, vediamo allora come diminuire il volume dai capelli:

per prima cosa la detersione dei capelli non dovrà essere troppo frequente, rischiando di volumizzare i capelli ulteriormente e con dovrà essere fatta con uno shampoo non eccessivamente sgrassante e dovrete utilizzarlo diluito con acqua, lasciate quindi che si produca la schiuma, massaggiando con cura, quindi risciacquate con cura ed applicate una dose generosa di balsamo oppure una crema ristrutturante e districante, che riporti il giusto grado di idratazione alla chioma. Poi per l’ ultimo risciacquo potete unire un cucchiaio di aceto in un bicchiere d’ acqua, donerete in questo modo lucentezza ai capelli e richiudendo le squame degli stessi, appariranno meno voluminosi e crespi. Tamponate i capelli con un asciugamano, senza sfregare troppo e versate nelle mani qualche goccia di olio di semi di lino oppure dei cristalli liquidi e distribuite il prodotto uniformemente su tutta la capigliatura ancora umida, pettinate con cura e procedete all’ asciugatura, che non dovrà avvenire in alcun modo  a testa in giù, rischiando di avere una messa in piega da vere “leonesse”, per appiattirli invece dovete seguire con spazzola e asciugacapelli la direzione di crescita di questi. Quando saranno asciutti, per eliminare ancor più il crespo ed il volume potreste adoperare la piastra, applicando prima un termo-protettore, altrimenti  a lungo andare i capelli saranno ancor più crespi di prima. Infine fatevi consigliare dal parrucchiere un bel taglio che sfoltisca i capelli ad esempio scalato.