Come disegnare un volto

Quella del disegno è una vera e propria abilità, oltre ad essere una forma d’ arte. Alcune persone sembrano esser già nate in grado di fare stupendi disegni, altre invece, anche per abbozzare un disegno semplicissimo, hanno bisogno di imparare.

Si può imparare a disegnare come si può imparare a giocare a calcio o a guidare una macchina, l’ importante è mostrare una certa determinazione ed aver voglia  di imparare.

Essere in grado di disegnare ritratti realistici, o anche solo persone, un cartone animato etc.. sarà un modo per intrattenere se stessi e deliziare gli altri con le proprie “opere”. Anche se può sembrare molto difficile, anche disegnare un volto, può diventare molto facile  se apprendiamo come semplificare la forma umana e si sarà in grado di fare rapidi schizzi di chiunque facilmente.  Vediamo nel dettaglio allora come disegnare un volto:

 

cominciamo dai capelli, l’  aspetto forse più  difficile da rendere realistico. Cercate quindi di restare sul più semplice e meno dettagliato possibile, non cercate di disegnare capello per capello, soprattutto se non siete molto esperti infatti, il risultato potrebbe essere davvero deludente.  Un’ ottima  strategia  consiste nel  disegnare i capelli in “blocco”.

Cercate di dare una direzione ben precisa  ai capelli, poi se proprio desiderate ottenere un effetto di movimento, potrete aggiungere qualche singolo capello qua e la, quasi fossero mossi dal vento.

Potreste pensare anche a mettere alcune ciocche di capelli dietro ad un orecchio, in questo modo sarete anche agevolati nella “costruzione” dell’ ovale del viso.

A questo punto disegnate il viso con un tratto leggero, ovale e mai tondo per un effetto realistico. Ora tracciate una linea immaginaria verticale nel centro del viso, e due orizzontali, una all’ altezza del naso ed una  all’ altezza degli occhi, che utilizzerete come linee guida per disegnare, naso, occhi e bocca.  Disegnate anche gli occhi, tracciando delle ombreggiaure sotto gli occhi e non dimenticate le sopracciglia. Infine disegnate il collo e sotto il mento cercate di creare dei chiaro-scuri, in modo che conferiscano una certa profondità ed aspetto realistico al vostro disegno.

 

 

 

 

 

.