come disinfettare un divano

Il divano di casa è uno dei mobili più apprezzati ma soprattutto frequentati della casa. Ci si siede per una chiacchierata, ci si stende per vedere la televisione dopo una giornata trascorsa al lavoro oppure per fare un sonnellino pomeridiano. È quindi molto soggetto alla proliferazione di germi e batteri che accumulandosi possono essere dannosi per la nostra salute. Proprio per questo è molto importante procedere con una pulizia e una disinfestazione del divano periodicamente.

Come disinfettare e pulire un divano in pelle

Pulire e disinfettare un divano in pelle senza rovinarlo non è un impresa molto difficile se si utilizzano i prodotti giusti. Mescolate un cucchiaio di sapone liquido in un litro di acqua e passatelo su tutto il divano in pelle con una spugna imbevuta.

Come disinfettare e pulire un divano in stoffa

Su un divano in stoffa bisogna eliminare tutta la polvere e i residui di sporco con un’aspirapolvere per evitare che questi si depositano nelle imbottiture. Una volta eliminata la maggior parte di polvere, cominciare a pulire e disinfettare con una miscela a base di eucalipto. In mezzo litro di acqua mescolare due cucchiai di ammoniaca e cinque gocce di olio essenziale di eucalipto. Con una pezza bagnata in questa miscela, procedere con la pulizia di tutte le parti del divano spalliere e braccioli compresi.

Come disinfettare e pulire un divano in velluto

Avere un divano in velluto in casa può essere molto utile per la morbidezza del tessuto ma allo stesso tempo è più delicato rispetto ai divani in pelle o stoffa. Ma niente paura! Ecco la soluzione più efficace per pulire e disinfettare un divano in velluto senza rischiare di danneggiarlo. In una bacinella mescolate acqua tiepida e aceto bianco nella stessa quantità e bagnate leggermente le setole della spazzola per poi passarle su tutta la superficie del divano sempre andando nel verso del pelo. Lasciate asciugare.