come disintossicarsi dalla nicotina

La nicotina è uno stimolante potente che produce una sensazione di benessere immediato che crea dipendenza, con il tempo però, la sensazione di benessere, lascia il posto alla sola necessità fisica, creando un circolo vizioso. E ‘ben noto che il fumo ti rende suscettibile a diversi  problemi di salute  e smettere è una sfida molto difficile, ma non impossibile. Se siete passati alla sigaretta elettronica, per smettere di fumare, già avete fatto un passo avanti, eliminando tutte le altre sostanze cancerogene che normalmente si fumano con le tradizionali sigarette. Ma  anche la sola nicotina delle e-cig, non è innocua, quindi dovreste cercare di eliminare anche quella man mano. Cerchiamo di capire insieme allora, come disintossicarsi dalla nicotina:
disintossicante il tuo corpo dalla nicotina ti aiuterà a rompere la  dipendenza e a ridurre il rischio di contrarre malattie mortali, migliorare la capacità polmonare e aumentare la vostra salute respiratoria in generale. Alcune persone decidono di smettere di fumare di colpo, dando un taglio netto con le  sigarette, altre invece preferiscono una strada pià graduale, fumando sempre meno, o passando a  metodi alternativi, come le sigarette elettroniche o i cerotti alla nicotina. Sul lungo periodo, la strada della gradualità si rivela vincente, in quanto andiamo ad abituare e a  disintossicare il nostro organismo man mano. Il primo passo in ogni tentativo di disintossicazione è sempre il bere tanta acqua al giorno. Anche se la quantità di acqua che si deve consumare dipende dalla vostra salute, dalle condizioni climatiche, e se sei attivo, la maggior parte delle persone devono bere 8 bicchieri di acqua al giorno almeno. Uno dei principali modi in cui il corpo espelle la nicotina è attraverso l’urina e bere più acqua aumenta la diuresi, accelerando così l’eliminazione della nicotina. Cercate di fare pasti completi, in quanto un calo di zuccheri, o il non mangiare a sufficienza, potrebbe spingerci verso la sigaretta. Gli elettroliti sono minerali essenziali che trasportano acqua e sostanze nutritive in tutto il corpo e aiutano mantenere l’ equilibrio nelle cellule. Essi svolgono un ruolo cruciale per eliminare tutte le tossine nocive dal corpo, tra cui la nicotina. Mangiare frutta e verdura ricche di elettroliti, come anguria, sedano, cetrioli, cavoli, pomodori, cavolo, barbabietole, mele, fagioli verdi, mais, patate dolci e bietole aiuterà la disintossicazione da nicotina. Infine, cercate di dormire di più, in quanto un sonno ristoratore, aiuta nel processo di disintossicazione.