Come drenare i liquidi

La ritenzione idrica è un problema che causa disaggio a  gran parte delle donne, si tratta in pratica di un ristagno di liquidi accumulati nella parte inferiore del corpo, dove generalmente si localizzano  anche i cuscinetti di adipe, vale a  dire cosce, glutei e girovita. Essa è causata da predisposizione di tipo genetico, ma anche e soprattutto dipesa da scorretti stili di vita, vale a  dire un’ alimentazione troppo calorica, salata e ricca di grassi, abbinata alla scarsa attività fisica, oltretutto il consumo di alcol ed il fumo, contribuiscono a far peggiorare la situazione, vediamo allora come drenare i liquidi:

l’ aspetto più importante da tenere bene in mente è quello di rispettare il proprio corpo, non introducendo cibo spazzatura e tutto ciò che possa fargli male, come fumo, cibi troppo salati e non abusate dei farmaci. Mangiate invece molta frutta ( soprattutto contenente vitamina C, per rinforzare capillari e vene, favorendo un miglior drenaggio dei liquidi) e verdura ( soprattutto cavoli, broccoli, peperoni e prezzemolo per l’ alto contenuto di vitamina C ), bevete almeno 2 litri di acqua  al giorno e praticate dell’ attività fisica con regolarità, almeno 2 volte  a settimana, anche una corsetta in un parco oppure una passeggiata a  passo veloce andranno benissimo al fine di evitare il ristagno dei liquidi. Infine  per evitare l’ anti- estetica pelle cosiddetta “ a buccia d’ arancia” evitate anche alcune abitudini scorrette di cui spesso se ne ignora la conoscenza, una tra questa è l’ indossare abiti troppo stretti e fascianti, che non consentono il fluire dei liquidi ed una corretta circolazione sanguigna, optate quindi per abiti larghi e traspiranti. Evitate di passare troppe ore in piedi in maniera consecutiva e se proprio non potete farne a  meno perché richiesto magari dal vostro lavoro, cercate almeno di fare qualche passo di tanto in tanto ed indossate scarpe comode. Se viceversa passate molte ore seduti alla scrivania, cercate di non accavallare le gambe e sgranchitevi ogni tanto.