come eliminare i peli dal mento

I peli  superflui sul mento di una  ragazza, possono  essere un vero  inestetismo,  capace  di creare imbarazzo  e  disagio. Se è normale   avere una leggera  peluria  su tutto il  viso, un pò più  insolita è  sicuramente  la peluria  troppo pronunciata  o  di  colore  scuro. Questi  peli  superflui, se  sono molti, potrebbero far scattare il campanella  d’  allarme  sulla propria  situazione  ormonale,  che è bene  approfondire  con un medico. In realtà le cause possono anche  essere legate  semplicemente ai proprio colori, alla predisposizione  o all’ etnia. Chiaramente a nessuna  di noi piace andare in giro  con i peli in vista  sotto il mento, pertanto dobbiamo eliminarli. Possiamo optare per la ceretta o per l’ epilazione  con laser, oppure provare con dei  rimedi casalinghi, decisamente più  economici e   naturali. Scopriamo insieme allora, come  eliminare i peli dal mento:

è possibile utilizzare i bianchi d’uovo per sbarazzarsi di peli  indesiderati. L’  albume  infatti, una  volta seccato, diventa duro e simile alla ceretta. Inoltre, il bianco d’uovo aiuta a sbarazzarsi di qualsiasi impurità sulla pelle. Mettere il bianco d’uovo in una ciotola. Aggiungere ½ cucchiaio di farina di ceci e 1 cucchiaio di zucchero. Sbattete bene per formare una pasta liscia. Applicare sul mento e lasciarlo in posa per 15 minuti. Infine, sfilare la maschera dolcemente nella direzione opposta alla crescita dei peli. Sciacquare l’area con acqua fresca, asciugare e applicare un idratante leggero. Un rimedio di bellezza antico, è dato dalla curcuma unita con il latte, in quanto aiuta a rimuovere i peli facciali indesiderati. Inoltre la miscela, mantiene la pelle morbida e idratata. Mettete 1 cucchiaio di curcuma e uno latte in una ciotola. Mescolare accuratamente gli ingredienti. Applicare la pasta dolcemente sul mento,utilizzando le dita e massaggiando per 5-10 minuti. Lasciare asciugare completamente. Quindi, usando le dita bagnate, strofinare delicatamente la pasta secca nella direzione opposta della crescita dei peli. Lavare quindi il mento con acqua fredda. Ripetere il processo una o due volte alla settimana per alcuni mesi per aiutare a rimuovere i peli dal mento in maniera efficace.