Come eliminare i pori dilatati

I pori dilatati sono un inestetismo che specialmente se è localizzato  sul viso, può provocare disagio e minare la bellezza del viso. Probabilmente  questo problema non potrà essere eliminato del tutto, ma sicuramente è possibile evitare che peggiori e prevenirlo. Vediamo  quindi come eliminare i pori dilatati:

il primo aspetto da tenere  sotto controllo è l’  alimentazione che dovrà essere sana ed equilibrata, evitando il più possibile i cibi grassi e con molti conservanti, fate ampio consumo invece di frutta e verdura.

Altro  aspetto determinante è la pulizia  del viso che dovrà essere accurata e ripetuta  almeno 2  volte  al giorno utilizzando detergenti molto delicati, privi di  agenti  siliconici ed occlusivi della pelle. Dopo la detersione,  asciugate il viso con asciugamani sempre puliti ed  asciutti, per evitare il proliferare dei batteri. Applicate infine una crema idratante per il viso che abbia proprietà  astringenti.  Una volta  alla settimana fate uno scrub che  aiuti la rimozione delle cellule morte e comunque  non cedete  alla tentazione di  schiacciare brufoli e punti neri, in quanto peggiorereste la situazione.

L’ applicazione localizzata di ghiaccio può essere molto utile per contrastare i pori dilatati soprattutto se desideriamo ottenere un effetto immediato ( più che curativo) che però purtroppo dura per poco.

Truccatevi il meno possibile e quando lo fate scegliete sempre prodotti buoni che lascino traspirare l’ epidermide.

Infine vi  suggeriamo di ricorrere  ad alcuni rimedi naturali molto utili, come l’  applicazione localizzata di gel d’  aloe vera e di impacchi  al the verde, dall’  azione battericida ed antinfiammatoria, molto indicati per contrastare le impurità del vostro viso. Non tutti sanno che il succo d’  ananas ed il succo di limone hanno forti proprietà  astringenti, potete  quindi applicarli nelle  zone più soggette. Poi una volta  alla settimana applicate sul viso del comune yogurt bianco da lasciare in posa per 10 minuti e risciacquare, al fine di idratare la pelle ed ottenere un effetto astringente.