come eliminare l’ acne dal cuoio capelluto

L’ acne può presentarsi sul cuoio capelluto, sul viso, così come in altre parti del corpo. Questo fastidioso problema può disturbare molte persone, non necessariamente molto giovani. Proprio come il resto del corpo, il cuoio capelluto ha pori che secernono il sebo e quando i batteri già presenti sul cuoio capelluto si combinano con le cellule morte e il sebo, i pori si ostruiscono  e  si da vita ad un focolaio di acne. Diversi fattori contribuiscono alla formazione dell’ acne sul cuoio capelluto, come ad esempio i cambiamenti ormonali (soprattutto durante l’adolescenza e durante il ciclo mestruale, una dieta non sana, una reazione allergica, scarsa igiene, l’ umidità, l’inquinamento, l’esposizione a determinate sostanze chimiche e oli, e fattori meccanici come indossare un copricapo troppo stretto o il grattarsi troppo il cuoio capelluto. Stress, stanchezza e depressione possono anche contribuire a questo problema. Sebbene l’ acne del cuoio capelluto può non essere visibile, perchè è in gran parte coperta da capelli, può causare dolore, prurito e disagio. Se non trattata, può portare alla follicolite, una infezione dei follicoli piliferi causate dai batteri, in particolare Staphylococcus batteri. Vediamo insieme nel dettaglio allora come  eliminare l’ acne dal cuoio capelluto:

per sbarazzarsi di questo problema fastidioso e doloroso, è necessario seguire una corretta igiene e cura dei capelli. Ci sono anche alcuni rimedi naturali e semplici consigli che possono aiutare il processo di guarigione. Il tea tree oil olio è un rimedio efficace per l’acne e altri problemi del cuoio capelluto. Questo olio essenziale agisce come un antisettico , disinfetta i pori e rapidamente secca l’acne, inoltre uccide anche i batteri che causano l’acne e riduce rossore e prurito. Mescolare 5 gocce di olio di tea tree con 2 o 3 cucchiai di olio d’oliva o di cocco. Massaggiare questo olio sul cuoio capelluto e risciacquare dopo 1 o 2 ore. Ripetere una volta al giorno. Anche l’ aceto di mele aiuta  a combattere l’acne del cuoio capelluto. Le sue proprietà antibatteriche e antisettiche possono aiutare a liberare i follicoli dei capelli dai batteri e dal sebo che causano l’acne. Inoltre, ripristina l’equilibrio del pH del cuoio capelluto per prevenire ulteriori ricadute. Mescolate l’aceto di sidro di mele con una pari quantità di acqua tiepida e sciacquare i capelli lavati con questa soluzione. Attendere 5 minuti, quindi risciacquare di nuovo i capelli con acqua pulita. Fatelo ogni volta che lavate i vostri capelli.