come eliminare l’ acne sul petto

Proprio come l’ acne  sul viso, anche quella sul  torace  è un problema molto comune, soprattutto agli uomini. L’acne si sviluppa sulla zona del torace quando i follicoli dei dei peli o i pori della pelle  sono ostruiti da cellule morte e infettati da batteri. Poiché vi è una grande quantità di ghiandole sebacee che producono sebo nella zona del torace, la probabilità di sviluppare l’ acne in questo punto è superiore altre parti del corpo. I fastidi includono arrossamento, dolore, gonfiore, infiammazione, sanguinamento, infezioni della pelle e cicatrici. Molti fattori possono rendere più inclini all’ acne sul petto, tra i quali il troppo stress, i cambiamenti ormonali nel corpo, l’ utilizzo di prodotti cosmetici sbagliati, una dieta non sana, poche ore di sonno, indossare abiti che sono troppo stretti, il bere eccessivo e il fumo, ma  anche la rasatura. Questo tipo di acne si può trattare con diversi rimedi naturali che sono sicuri, efficaci ed economici. Scopriamo insieme allora come  eliminare l’ acne sul petto:

un valido aiuto per questo inestetismo ci viene offerto dall’ aceto di mele, grazie agli acidi alfa idrossi contenuti che sbloccano i pori della pelle e sciolgono le cellule morte. Questo a sua volta aiuta ad asciugare l’acne rapidamente. Ha anche proprietà antinfiammatorie e antibatteriche sorprendenti che aiutano a curare l’acne. Diluire 1 parte di aceto di mele in 2 parti di acqua. Immergere un batuffolo di cotone in questa soluzione. Applicare il batuffolo di cotone imbevuto sulla pelle colpita. Lasciare agire per circa 30 minuti, poi risciacquare con acqua tiepida. Ripetere questo 2 volte al giorno. Il bicarbonato di sodio funziona come un agente esfoliante ed è molto efficace. Aiuta a  lasciare la pelle liscia, pulita e luminosa.