come eliminare la pelle a buccia d’arancia

La pelle a buccia d’ arancia è uno degli inestetismi manifesti di un problema che affligge gran parte delle donne, magre o in sovrappeso che siano. La pelle  a buccia d’ arancia infatti, espressione della ritenzione idrica colpisce principalmente le persone in sovrappeso, ma non è una regola, può interessare tranquillamente anche persone magre. La cellulite infatti è un accumulo di liquidi localizzato generalmente nella  zona dei glutei, dell’addome  e delle cosce, dipeso da diversi fattori quali, la  scorretta alimentazione, uno stile di vita poco salutare e sedentario e la tendenza ad avere problemi di tipo circolatorio. Fortunatamente possiamo fare molto per attutire e perfino eliminare questo problema, che  angoscia tantissime donne, soprattutto in previsione dell’ arrivo della bella stagione e della prova costume. Vediamo insieme allora come  eliminare la pelle a buccia d’ arancia:

per eliminare la pelle a buccia d’ arancia dobbiamo per prima cosa migliorare la nostra alimentazione, evitando i cibi eccessivamente calorici e grassi, in favore di alimenti ricchi di acqua ed in particolare consumiamo tanta frutta e verdura. Bere tanta  acqua e tisane drenanti è fondamentale in caso di pelle con buccia d’ arancia e se ne abbiamo la possibilità applichiamo anche localmente delle creme  anti-cellulite e che migliorino il micro-circolo e magari sottoponiamoci a  sedute periodiche di massaggi drenanti. Se conduciamo uno stile di vita sedentario, cerchiamo di cambiare le nostre abitudini, magari cominciando con una semplice, lunga passeggiata  a passo veloce quotidiana e poi man mano, aumenterete il vostro livello di allenamento. Se per lavoro siete costretti a  stare molto tempo in piedi, cercate di fare due passi ogni tanto, per riattivare la circolazione, se invece passate molto tempo seduti, evitate almeno di accavallare le gambe e muovetele di tanto in tanto. Se nonostante tutti gli accorgimenti l’ odiata cellulite non dovesse andar via, potreste considerare l’ ipotesi di sottoporvi a qualche trattamento estetico.