Come eliminare le maniglie dell’amore

L’ appellativo ” maniglie dell’amore” descrive  la massa grassa che si va a depositare sul punto vita e sui fianchi arrecando alla figura un effetto a “ciambella” , frutto di eccessi alimentari, vita sedentaria e sregolata. Non di rado persone magre infatti, hanno le maniglie dell’ amore.

E’ una zona più difficile rispetto al resto del corpo da allenare e snellire, ma non impossibile, pertanto vi forniamo qualche utile suggerimento per eliminare le maniglie dell’amore:

  • Principalmente curate la vostra alimentazione, evitate cibi grassi, bevande gassate che vi gonfiano e preferite cibi salutari e che vi diano senso di sazietà senza appesantirvi troppo, come verdura e frutta
  • Bevete molto
  • Praticate attività aerobica per favorire il dimagrimento, andranno benissimo anche lunghe passeggiate a passo veloce, nuotate, bike ecc..
  • Tonificate e rafforzate i muscoli della zona, iniziando sempre con  un po’ di stretching (divaricate leggermente le gambe, con le braccia morbide ai lati, flettete il tronco in avanti  e ruotate arrivando con le punte delle dita a terra, alternando le braccia. Fatene 3 serie da 20 ripetizioni per braccio)
  • Passate ora all’allenamento vero e proprio restando in piedi a  gambe unite e braccia tese verso l’alto, piegate il busto prima  a destra e poi a sinistra, tenete una postura corretta e fatene 3 serie da 20 ripetizioni per lato
  • Restate in piedi a gambe unite, allungate le braccia tese verso l’alto piegate il busto prima verso destra e poi verso sinistra, ripetete per 3 serie da 20 ripetizioni per lato.
  • Sedetevi  facendo leva sui talloni con le mani poggiate a terra, ruotate il tronco e la testa prima verso destra e poi verso  sinistra per 2 serie da 10 ripetizioni per lato.
  • Sdraiatevi su uno stuoino con lo sguardo rivolto al soffitto e sovrapponete la gamba destra alla sinistra e viceversa, ripetete per 3 serie da 10 ripetizioni
  • Sdraiatevi su uno stuoino  a pancia in giù con le braccia tese in avanti e con il braccio destro toccate  il ginocchio destro e viceversa, per 3 serie da 10 ripetizioni per lato
  • Inginocchiatevi sullo stuoino, stendete la gamba sinistra di lato, distendendo le braccia e il busto nella stessa direzione, ripetere dall’altro lato per 3 serie da 10 ripetizioni per lato