Come eliminare le occhiaie

Vi è mai capitato di dormire a lungo e svegliarvi la mattina seguente con le stesse occhiaie di quando fate le “ore piccole”? Sicuramente la risposta è si! E di conseguenza vi sarete domandate “perché?” e “come eliminare le occhiaie?”.

Alla prima domanda possiamo rispondere sottolineando che le occhiaie non sono dovute solo al poco riposo ma possono essere causate da diversi fattori. Quindi prima di rispondere alla domanda “come eliminare le occhiaie?” dobbiamo analizzarne le possibili cause.
Le occhiaie sono dovute essenzialmente ad un problema ai capillari presenti sotto gli occhi che sono spesso soggetti a danneggiamenti dovuti a diversi fattori quali:

  • Scarso riposo
  • Alimentazione
  • Eccessivo sfregamento degli occhi
  • Stress
  • Scarsa idratazione
  • Problemi renali
  • Eccessiva esposizione al sole

Queste sono alcune delle possibili cause delle occhiaie ma in linea di massima possiamo dire che quelle più frequenti restano l’alimentazione scorretta, lo stress e il poco riposo. Fatta questa premessa possiamo vedere nel dettaglio come eliminare le occhiaie curandoci internamente ed esternamente.

Eliminare le occhiaie con l’alimentazione
La prima cosa da fare per eliminare le occhiaie e curarle dall’interno attraverso una corretta alimentazione. Per farlo dobbiamo assumere alimenti che contengono soprattutto vitamina  C e K. Quest’ultima ha la particolare caratteristica di essere anticoagulante aiutando dunque il sangue a non ristagnare.
Di conseguenza è consigliabile mangiare molta frutta e verdura e in particolare kiwi, agrumi, uva, e peperoni.
Da evitare eccessi di alcol e tabacco che provocano spesso problemi di drenaggio. In ogni caso possiamo anche ricorrere ad alcuni tipi d’integratori indicati per migliorare la circolazione sanguigna.

Eliminare le occhiaie con il giusto riposo
Per riposo intendiamo sia quello fisico che mentale infatti come abbiamo detto anche lo stress è una causa delle occhiaie. E’ consigliabile quindi dormire almeno 7-8 ore a notte e, se possibile, evitare lo stress. Se questa vi sembra un’utopia, potete almeno combatterlo utilizzando tecniche di rilassamento a fine giornata e optare per un bel bagno caldo agli oli essenziali per scaricare la tensione.

Eliminare le occhiaie con le creme
Se cercate un aiuto dalle creme allora è importante comprare quelle appropriate per il contorno occhi, sulle quali deve essere specificato che funzionano anche come rimedio per le occhiaie. Di solito queste creme si avvalgono di sostanze naturali che servono essenzialmente per rinforzare i capillari sotto gli occhi.

Eliminare le occhiaie con i “rimedi fai da te”
Esistono diversi rimedi le occhiaie che possiamo realizzare tranquillamente a casa:

  • Cetrioli: Il più semplice e comune è quello di far riposare nel freezer due fette di cetrioli e posarle sugli occhi per qualche minuto.
  • Patate e cetrioli: altro rimedio è posare prima due fette di patate e dopo due fette di cetrioli. Prima di fare ciò è consigliabile pulire il contorno occhi con un batuffolo d’ovatta imbevuto di olio d’oliva oppure di camomilla fredda.
  • Infusi: Infine per eliminare le occhiaie possiamo creare un infuso in acqua calda unendo malva, rosmarino e petali di rosa. Una volta raffreddato il composto è necessario filtrarlo e applicarlo sugli occhi tramite garze, ovatta o dischetti di cotone.