Come eliminare le occhiaie nere

Le occhiaie sono degli antiestetici aloni nero-violacei che interessano la parte inferiore dei nostri occhi, sottolineandone l’ orbita, che possono essere associati alle cosiddette “borso sotto gli occhi”, che deturpano la nostra bellezza, dandoci un’ aria stanca ed invecchiandoci notevolmente. Queste odiate occhiaie, possono essere dipese da diversi fattori, prima fra tutti lo scarso riposo, la cattiva alimentazione, la fragilità capillare, disidratazione, problemi renali stress e/o piccoli traumi. Vediamo insieme allora, nei limiti del possibile come eliminare le occhiaie nere:

Per prima cosa cerchiamo di riposare di più, sia dormendo un maggior numero di ore, sia cercando di liberarci dallo stress e dalle problematiche che affliggono la nostra mente, potrebbe essere utile a tal scopo fare un bel bagno caldo prima di andare a  letto, magari annusando olii essenziali rilassanti, particolarmente adatto è  quello alla lavanda. Evitiamo poi fonti di disturbo al nostro riposo, come luci, rumori molesti etc.. Altro  aspetto importante è la corretta alimentazione, preferiamo cibi che contengono soprattutto molta vitamina  C e K, introduciamo nella nostra dieta kiwi, agrumi, uva, peperoni e mirtilli, che aiutano il micro-circolo. Evitate inoltre di fumare e bere alcolici. Anche l’ utilizzo di valide creme per il contorno occhi, specifiche per occhiaie intense possono rappresentare un valido aiuto in sinergia con gli altri rimedi. Infine, potreste ricorrere anche a qualche espediente dall’ effetto istantaneo, come l’ applicare sugli occhi delle fettine di cetriolo tenute in freezer, oppure delle bustine di di camomilla da applicare direttamente sugli occhi.