come evitare la desquamazione del cuoio capelluto

Il tea tree oil è contiene un forte agente antimicotico ed ha potere un elevato potere idratante. Ciò significa che aiuta a pulire e rimuovere gli organismi infettivi dal cuoio capelluto. Inoltre, rivitalizza il cuoio capelluto prevenendo la secchezza, puoi usarlo pertanto, per lenire il prurito. Mescolare 3 o 4 gocce di olio di tea tree con 2 cucchiai di olio di mandorle. Massaggiare la miscela sul cuoio capelluto e lasciare riposare per circa 5 minuti. Quindi, lavati i capelli come al solito. Ripeti 2 o 3 volte a settimana. In alternativa, aggiungere 10 gocce di olio di tea tree a ½ tazza di shampoo neutro. Usalo per lavare i capelli ogni giorno fino a quando il prurito sarà passato completamente.
Per sbarazzarsi della desquamazione del cuoio capelluto, è necessario prevenire la secchezza dello stesso. Un massaggio con olio di cocco caldo è molto efficace nel mantenere il cuoio capelluto adeguatamente idratato. L’olio di cocco è anche efficace nel tenere a bada i microbi dannosi. Riscaldare 2 o 3 cucchiai di olio di cocco. Aggiungi un po ‘di canfora. Applicare l’olio su tutta la testa e massaggiare sul cuoio capelluto. Copriti la testa e i capelli con una cuffia da doccia e lascia in posa tutta la notte. La mattina dopo, lavati i capelli con lo shampoo. Utilizzare questo trattamento 2 o 3 volte a settimana. Anche l’ olio di Neem, noto anche come lillà indiano, può  essere usato per trattare il cuoio capelluto. Questo olio ha proprietà antibatteriche e antimicotiche che aiutano a prevenire l’infezione e accelerare la guarigione. Lavare una manciata di foglie di neem e mettetele in 2 tazze d’acqua. Fatela bollire e lasciate cuocere a fuoco lento per 10 minuti. Rimuovere le foglie, lasciare raffreddare l’acqua e usatela come ultimo risciacquo per  i capelli. Un’altra opzione è quella di mescolare 4 gocce di olio di neem in 1 cucchiaino di cocco extra vergine o olio d’oliva. Massaggiare l’olio sul cuoio capelluto con la punta delle dita e lasciare in posa durante la notte. La mattina dopo, lavati i capelli con uno shampoo delicato.