Come far apprezzare la frutta ai più piccoli

I più piccoli si sa, nella maggior parte dei casi odiano la frutta o comunque la  mangiano mal volentieri. I genitori chiaramente  sono preoccupati e non sanno come fare  a convincerli a  mangiare la frutta, tanto importante per la loro salute e benessere. L’ importante è comunque non perdere la pazienza e non arrendersi subito, perchè davvero non si può prescindere  dal consumo di frutta, cerchiamo pertanto di educarli al consumo,  spiegandone l’ importanza. Se anche voi allora  avete di questi problemi con i vostri bambini, vediamo insieme come fare apprezzare la frutta ai più piccoli:

per prima cosa cerchiamo di rendere la frutta più appetibile ai loro occhi, magari tagliandola in qualche formato carino o magari cospargendola con dello zucchero a  velo o del cioccolato fuso, di cui i bambini di solito sono ghiotti.   Se anche voi per primi, consumate poca frutta o non ne consumate  affatto, cercate di dare voi stessi il buon esempio, sarà infatti difficile convincere i vostri figli, nipoti etc..  a mangiare più frutta se voi stessi non ne mangiate. Un altro modo accattivante per fargli apprezzare la frutta è quello di coinvolgerli nella  scelta, andate a  fare la  spesa insieme e fate scegliere a loro la frutta che più gli piace. Poi magari potreste preparare una  bella macedonia, aggiungendo zucchero, sciroppo o succo di limone o ancora, dello yogurt, per rendere più golosa la frutta. Anche gli spiedini di solito sono graditi ai bambini, soprattutto se cosparsi di cioccolato fuso o qualche buon topping. Potreste preparare ai vostri bambini dei frullati e magari dire che  sono gelati o frappè, in questo modo, vedrete che apprezzeranno molto. Infine, preparate dei dolci alla frutta o delle marmellate fatte in casa, in questo modo, cominciano a  familiarizzare con il sapore della frutta.