Come far crescere i capelli

I capelli sono probabilmente una delle “parti” del corpo alla quale tutte le donne tengono moltissimo, ma sono anche una delle prime cose che si tende a cambiare quando ci si vuole vedere e sentire diverse. Molto spesso capita così di tagliare la nostra folta chioma prese dalla voglia di rinnovarsi, ritrovandosi dopo poche settimane a rimpiangere la nostra lunga e setosa coda di cavallo.

Cosa fare in questi casi? Come far crescere velocemente i capelli?

Sebbene non esistano pozioni miracolose o formule magiche che da un giorno all’altro ci restituiscono una chioma lunga e sana, è tuttavia possibile adottare una serie di piccoli “stratagemmi” per far crescere i capelli più velocemente.

 

Come far crescere i capelli: qualche suggerimento

Generalmente i capelli crescono un centimetro al mese, una media, questa, che è però possibile incrementare stimolando il cuoio capelluto e facendo quindi crescere i capelli più velocemente. Chiaramente non bisogna attendersi risultati miracolosi, ma potrete comunque incrementare la crescita dei vostri capelli sino a circa 1.5 cm al mese.

Prima di vedere come far crescere i capelli, cerchiamo di capire quali sono i fattori che possono agire sul loro allungamento.

Come noto la crescita dei capelli dipende da ciò che il sangue apporta alla sua radice, ovvero al follicolo pilifero, il che significa che l’alimentazione riveste un ruolo di primo piano anche nella crescita dei capelli.

Per quanto concerne la giusta dieta da adottare per stimolare la crescita dei capelli, generalmente si consiglia di mangiare una buona quantità di proteine solforate, ovvero quelle che si trovano in alimenti come il pollo, il formaggio, le uova, le noccioline, ma anche le lenticchie, la sogliola, le mandorle e i pistacchi. Fondamentali per la crescita dei capelli sono anche gli oligo-elementi come il magnesio e lo zinco, che ritroviamo in alimenti come le banane, le ostriche, il cacao, i gamberetti, i cereali e generalmente gli alimenti integrali.

Ma una corretta alimentazione per far crescere i capelli non dovrebbe essere mai priva di ferro (farina di soia, mandorle, cereali), di vitamine A, B e C che si ritrovano in buona parte dei cibi che consumiamo quotidianamente.

Se l’alimentazione è fondamentale per far crescere i capelli, importante è anche il fattore genetico ed etnico; in linea di massima per la razza caucasica i capelli crescono con una velocità media di circa 1 cm al mese, per quella africana si registra una crescita di 0.8 cm mentre per la specie asiatica si parla di circa 1.5 cm.

Non bisogna dimenticare che anche le condizioni climatiche influenzano la crescita dei capelli; in estate i capelli crescono più velocemente in quanto stimolati dal sole, mentre in inverno la crescita è più lenta.

 

Come far cresce i capelli: cosa fare e non fare

Anche alcuni comportamenti possono influire sulla crescita dei capelli. Solitamente si consiglia di legare i capelli in maniera molto morbida, specialmente se si ha l’abitudine di portare i capelli raccolti; legare i capelli in un’acconciatura troppo stretta può infatti indebolire i capelli e causarne la rottura per eccessiva tensione. Allo stesso modo cercate di non usare mai il phon a temperature troppo elevate e di non tenerlo mai troppo vicino al cuoio capelluto; da evitare o limitare è anche l’utilizzo di piastre e di arricciacapelli che oltre ad indebolire i capelli ne causano anche una crescita poco uniforme.

Per pettinare i capelli preferite le spazzole con setole naturali, cercate di non pettinarvi troppo spesso e soprattutto di non farlo in maniera troppo energica!

Limitate anche l’utilizzo di lacche, che tendono a seccare i capelli e a danneggiarli, cercate di lavare i capelli con acqua povera di calcare, e prendete la buona abitudine di fare delle maschere nutrienti così da idratare i capelli.

In ultimo, ricordate che anche uno stile di vita equilibrato influisce sulla crescita dei capelli; cercate di avere un sonno regolare e di dormire a sufficienza, adottate uno stile di vita equilibrato e una corretta alimentazione, massaggiate regolarmente il cuoio capelluto così da stimolare la radice dei capelli e non utilizzate prodotti troppo aggressivi.