come far crescere i capelli

I capelli si sa, sono una parte del corpo  alla  quale teniamo tantissimo e desideriamo avere sempre al top, ecco allora che li lisciamo, li arricciamo, poi ci facciamo more, poi bione, poi rosse, poi le meches, poi i colpi  di  sole, poi lo shatush, poi il degradè ecc… e i nostri capelli, a  furia  di esser trattati in questo modo, invece di apparire più belli, molto  spesso  sono solo bruciati, opachi e con le  doppie punte!  Ecco allora che per correre ai ripari, qualcuna  di noi pensa di tagliarli per risolvere la  situazione ma  ahimè molto  spesso finisce per pentirsene presto. I capelli corti infatti per quanto  possano  essere di moda  e  risultare sbarazzini, finiscono per stufare presto. Perchè non approfittare allora per curarli  di più, affinchè  si rigenerino?

Vediamo insieme come far crescere i capelli:

per far crescere belli  e sani i propri capelli bisognerà  per prima  cosa partire da lavaggi  delicati ed effettuati con prodotti non aggressivi. Dopo il lavaggio ricordate sempre  di applicare il balsamo o una  maschera ristrutturante, anche  se i capelli sono molto corti.

Una volta alla  settimana, prima  di lavare i capelli, inumiditeli con acqua  tiepida  ed applicateci  dell’ olio ( di oliva, semi di lino, ricino, jojoba etc..). Questo impacco rigenerante, dovrà agire sui  capelli, almeno mezzora per essere efficace e poi potrete lavarli. Quando poi avrete finito, non frizionate troppo  energicamente i capelli con l’ asciugamani, ma  tamponate. Se i capelli presentano nodi, applicate un prodotto  districante e poi procedete all’  asciugatura  a basse temperature e in estate all’ aria  aperta.

L’ utilizzo  di piastre liscianti o arriccianti è assolutamente bandito in quanto rovina tantissimo i capelli, ma  se proprio non potete farne  a  meno, magari per un’ occasione particolare, applicate prima un termoprotettore per capelli.

Di tanto in tanto massaggiate il cuoio capelluto per stimolare la  micro-circolazione  e quindi la  crescita dei capelli!