Come far crescere le unghie

Osannate dalle donne, smangiucchiate dai nervosi, esibite dai caratteri più vanitosi. Di cosa staremo mai parlando se non delle unghie? Quella di avere unghie sane e belle è una fissa che affligge buona parte delle donne, ed è proprio a loro che ci vogliamo rivolgere per fornire qualche consiglio che si muova in questa direzione!

Chiaramente, nulla si potrebbe fare se ancora non ci si è ancora tolti il brutto vizio di mangiarle. Se quella di mordicchiare le unghie è una tentazione a cui non si riesce proprio a resistere, si può sempre ricorrere al mercato, oggi giorno ormai  ricco di prodotti (come gli smalti amari) che mirano a tener serrate le nostre labbra!

Dopodichè si può passare allo step successivo: quello di conoscere a fondo lo stato delle proprie unghie. Già, perchè esistono cinque diversi tipi di unghie, ed identificarsi in una delle varie categorie è un punto essenziale per sapere se e come muoversi nella loro crescita.

  • Unghie secche: usare l’olio di oliva almeno due volte al giorno, massaggiandolo accuratamente su ciascuna unghia, può aiutarne il rafforzamento.
  • Unghie fragili: idratare, idratare e ancora idratare! Le unghie fragili vanno idratate per evitare che si possano irrigidire più di quanto non lo siano già.
  • Unghie danneggiate: se le unghie si spezzano facilmente e hanno difficoltà a crescere, sotto la loro innocua scorza potrebbero celare un problema più o meno serio. Pochi lo sanno, ma in natura esistono diversi disturbi ungueali. Urge controllo!
  • Unghie morbide: le persone rientranti in questa categoria non hanno nulla di cui temere. Le loro unghie sono troppo morbidi perchè molto idratate. Utilizzare spesso i guanti e tenere le mani un po’ più lontane dall’acqua (quando se ne può fare a meno) è la giusta via percorribile.
  • Unghie normali: don’t worry! Chi ha la fortuna di avere unghie normali e in forma può continuare a vivere senza dover utilizzare accorgimenti di sorta.

Superata questa fase di conoscenza si può anche andare oltre.

 

Come far crescere le unghie: consigli e suggerimenti

 

Per far crescere le unghie più velocemente  è sufficiente bere molta acqua, o in alternativa assumere dei multi-vitaminici che ne stimolino la crescita.

E tra un sorso d’acqua e l’altro, cerchiamo anche di avere l’accortezza di diminuire l’assunzione di zuccheri: in questo caso le unghie cresceranno più velocemente e robuste del solito!

E poi lo smalto. Si, anche lui va usato con raziocinio: per rinforzare l’unghia si devono passare non uno, ma ben due strati di smalto (e con tanto lucido finale).

Inoltre è bene sapere che le unghie crescono più velocemente se limate in una sola direzione, oppure quando si trovano in ambienti particolarmente caldi.

Ma anche le cuticole sono fondamentali nel raggiungimento di questo obiettivo: per tale ragione vanno curate o con dell’olio di oliva (come suggerito poc’anzi) o con immersioni di acqua calda.

Insomma, di piccole azioni quotidiane mirate alla crescita sana e rapida delle unghie ce ne sono a volontà. Non resta da far altro che mettersi all’opera!