come far dormire un bambino tutta la notte

Ogni genitore desidera che il proprio bambino riesca  a dormire tutta la notte, per la serenità ed il benessere di tutti. Anche se i neonati dormono  16- 17 ore al giorno, non restano addormentati per più di due o quattro ore alla volta, durante le prime settimane di vita. Tuttavia, quando i bambini raggiungono le 6 -8 settimane di vita, iniziano a dormire per periodi più brevi durante il giorno e periodi più lunghi di notte. Con alcuni piccoli accorgimenti, per fortuna il tuo piccolo può imparare a dormire durante la notte. Vediamo nel dettaglio come far dormire un bambino tutta la notte:

 

un rumore familiare forte e ritmico aiuta i bambini a dormire più a lungo e riduce lo stress. L’ ideale sarebbe fargli ascoltare un rumore simile al battito cardiaco, che lo riporti a  quando era nel tuo grembo. Per molti bambini, la routine di coricarsi include una corretta alimentazione. Questo assicura che il bambino vada a letto sazio e che quindi non si svegli a causa della fame. Potreste quindi provare a nutrire il vostro bambino almeno 30 minuti prima di metterlo  nella culla. Evitare qualsiasi cosa che possa causare gas o gonfiore, se il piccolo è già svezzato. Se il vostro bambino ha meno di 6 mesi, assicuratevi che faccia il ruttino dopo l’alimentazione, altrimenti l’ aria intrappolata nello stomaco metterà il tuo bambino disagio e può portare a farlo piangere frequentemente durante la notte. Cercate di regolarizzare i suoi ritmi di sonno-veglia, giocando con lui durante il giorno, richiamando la  sua attenzione, e facendolo dormire la notte in un clima silenzioso, che favorisce il riposo. Se il tuo piccolo si sveglia e inizia a piangere, aspetta 10 minuti prima di offrire il seno o la bottiglia con il latte. Cercate di abituare inoltre il piccolo ad una routine che lo educhi al momento nella nanna. Inizia con un leggero massaggio, poi un bagno caldo seguito da abiti puliti e un pannolino pulito.  Presto il tuo bambino assocerà queste attività al sonno.