Come farcire una torta

Le torte sono da sempre le protagoniste indiscusse delle feste di compleanno, dei matrimoni, delle comunioni, ma anche di una semplice colazione del mattino. Una torta può essere semplice, farcita, decorata e persino personalizzata grazie alla moda che è impazzata negli ultimi anni della pasta di zucchero, la quale ci permette di realizzare personaggi tridimensionali da apporre sui dolci. In particolare una torta oltre ad esser bella deve esser soprattutto buona ed il buon gusto di un dolce è dato soprattutto dalla farcia. Vediamo insieme allora come farcire una torta:

le idee per farcire una torta sono tantissime e possiamo davvero sbizzarrirci, ma annoveriamo quelle più utilizzate, ad esempio possiamo preparare una crema al limone si tratta di montare i tuorli con lo zucchero, poi si aggiunge fecola setacciata e si lavora con le fruste, poi si porta tutto sul fuoco lo si lascia cuocere con la buccia di un limone grattugiata all’ interno fino all’ addensamento. Poi una volta fredda si aggiunge il succo di un limone e si mescola il tutto. Chiaramente il limone può essere sostituito con l’ arancia o il mandarino se preferite o ancora, potreste preparare una crema pasticcera semplice, farcire la torta e magari arricchirla con delle amarene sciroppate, dei canditi o della frutta fresca. Una torta chiaramente deve accontentare i gusti di tutti i commensali, con un occhio di riguardo per il festeggiato, si può pertanto anche optare per della semplice panna montata, magari con l’ aggiunta di qualche aroma o con una punta di colorante alimentare per dare al dolce quel tocco estetico gradevole in più. In molti poi amano il cioccolato, pertanto per la farcia, si potrebbe utilizzare una comune crema spalmabile al cioccolato, oppure alle nocciole e perfino al pistacchio se la trovate. Queste ultime poi, possono essere ulteriormente arricchite con biscotti sbriciolati.