come fare biscotti vegani e senza glutine

Preparare dei biscotti vegani, senza glutine e anche buoni può sembrare un’ impresa titanica e invece dovrete ricredervi su quanto  questi biscotti sono buoni. Friabili  e  morbidi al punto giusto, grazie  al ricorso  ad ingredienti piuttosto insoliti in pasticceria, vi faranno venire voglia di prepararli spessissimo. Se siete  attenti alla linea  allora, oppure  siete vegani o intolleranti al glutine, questa è la ricetta che fa  per voi.  Se siete curiosi  di  assaggiarli allora,  scopriamo insieme come fare biscotti vegani  e  senza glutine:

 

per preparare una quindicina  di biscotti vi serviranno:
1 tazza + 2 cucchiai di  cacao in polvere
¾ tazza di zucchero biologico
½ cucchiaio di bicarbonato
4 cucchiai di aquafaba di ceci (l’ acqua di vegetazione)
½ tazza di burro di mandorla
2 cucchiaini di vaniglia
100 g di gocce  di cioccolato fondente.
Dopo aver predisposto gli ingredienti, cominciate a preparare la ricetta preriscaldando il forno alla massima potenza. Ora mescolate insieme l’ aquafaba, la vaniglia e il burro di mandorle in una piccola ciotola con una  spatola. Mescolare fino a combinare. Mescolare la polvere di cacao,  lo zucchero di barbabietole e il bicarbonato insieme con una frusta. Ora unite insieme i due  composti e mescolare accuratamente fino a formare l’impasto. Aggiungere ora le gocce  di  cioccolato  e continuare a mescolare fino a distribuire uniformemente. Ora rivestite una teglia con carta da forno e  adagiare su  questa man mano delle palline  di impasto che otterrete girando tra due  cucchiai piccoli pezzi di impasto. Quini  cuocere per 10-12 minuti  a  200 gradi. Lasciare raffreddare e servite pure.