come fare esercizi di Kegel

Se esistono degli esercizi  davvero utili  da  svolgere, per  le donne di tutte le età, sicuramente si tratta degli esercizi di Kegel. Anche gli uomini in realtà, possono  beneficiare di fare questi esercizi. Gli esercizi di Kegel, noti anche come esercizi del pavimento pelvico, consistono in ripetute contrazioni e rilassamenti dei muscoli del pavimento pelvico, per renderli più forti. Tra le altre funzioni, questi muscoli sono la chiave per controllare il flusso della minzione e svolgere un ruolo nella reattività sessuale durante i rapporti. Oltre all’  età, molti fattori possono indebolire i muscoli del pavimento pelvico. Alcuni di questi fattori includono la gravidanza, il parto, la chirurgia, la tensione eccessiva da costipazione o tosse cronica, e l’ essere in sovrappeso. Rafforzare i muscoli del pavimento pelvico ti aiuterà in molti modi. Vediamo insieme allora come fare esercizi di Kegel:

gli esercizi sono facili da fare e possono essere fatti ovunque senza che nessuno lo sappia. Puoi farlo discretamente in qualsiasi momento, seduti alla scrivania, in attesa a una fila o  quando  siete sul divano. Il primo passo da fare è individuare i muscoli di Kegel. Sono i muscoli che usate per fermare il flusso di urina durante la minzione. Una volta individuati i muscoli, teneteli contratti per 5 secondi, mentre respirate normalmente. Quindi, rilassateli per 5 secondi e ripetere di nuovo. Ripetere 10-20 volte per sessione. Fai questo almeno 3 volte al giorno. Per cominciare a sentire gli effetti, devi eseguire regolarmente gli esercizi per alcuni mesi – più volte al giorno per diversi minuti alla volta. Questi esercizi mirano a rafforzare i muscoli del pavimento pelvico per mantenerli forti e sani. I muscoli pelvici forti sono molto importanti, poiché aiutano a tenere tutto a posto, la vescica, l’intestino tenue, il retto e persino l’utero, sono oltretutto utili a prevenire o controllare l’incontinenza urinaria.