come fare gli spaghetti aglio e olio

Gli spaghetti aglio olio sono uno dei piatti tipici della nostra tradizione  gastronomica, si tratta di un piatto molto semplice, di quelli rustici e genuini, ma che fanno sempre presa. Pur essendo un piatto di origini umili, vi farà fare sempre una bella figura, inoltre essendo  semplicissimi da preparare, possono anche  essere fatti all’ ultimo minuto in caso  di ospiti che vi hanno lasciato poco preavviso e  se avete pochi ingredienti in casa. Se anche  voi allora desiderate prepararli, vediamo insieme  come fare gli spaghetti aglio e olio:

per prima cosa vi serviranno tutti gli ingredienti per 4 persone ovvero  400 g di spaghetti, aglio,  10 g peperoncino fresco piccante 10 g, olio extravergine di oliva 50 g, sale q.b. e prezzemolo tritato.

Dopo aver predisposto tutti gli ingredienti, cominciate pure a preparare il vostro piatto, mettendo  a riscaldare l’ acqua. Quando questa bolle, salate e calatevi gli spaghetti. Mentre la pasta si cuoce preparate il condimento.

Dovrete incidere il peperoncino fresco nel senso della lunghezza ed eliminate i semi, poi tagliatelo a  striscette ed a  parte tritate il prezzemolo.Quindi scaldate l’olio in una  padella antiaderente abbastanza ampia e lasciatevi soffriggere gli spicchio d’agli sbucciato e il peperoncino, quando questo comincia  a scurirsi, rimuovetelo e unite  un mestolo di acqua di cottura della pasta. Quando gli spaghetti saranno pronti, scolateli al dente ed uniteli all padella con l’ olio e saltate per un paio di minuti, aggiungendo anche il trito di prezzemolo.