Come fare i biscotti al burro d’ arachidi

I biscotti  sono da elencarsi tra i prodotti di pasticceria più amati al mondo  e davvero tanti  sono i gusti propsti e  che possiamo prepararci anche da soli a  casa, per un momento  di dolcezza o per la merenda dei più piccoli!  Il burro d’ arachidi è una crema  spalmabile a  base di frutta  secca, molto amata  soprattutto in America, ma che da un pò  di tempo a  questa  parte si sta diffondendo molto anche da noi, perchè allora non provare ad utilizzarla per preparare dei deliziosi biscotti? Il risultato sarà davvero super! Se anche voi allora  amate i biscotti, ed in particolare quelli farciti,  scopriamo insieme come fare i biscotti al burro d’ arachidi:

per preparare una quarantina di biscotti  vi dovrete procurare  farina 00 300 gr, 4 tuorli d’ uova, zucchero a velo 200 gr, la scorza di due limoni grattugiati e e burro freddo 200 gr., per farcire invece, burro d’ arachidi q. b.

Dopo aver preparato tutto l’ occorrente , cominciate pure a  preparare la pasta frolla.  Su di una spianatoia, si versa la farina a fontana e nel centro si  aggiungono il burro e il sale, poi a seguire, unite anche la scorza di limone e lo zucchero e lavorate tutto insieme con movimenti molto veloci, evitando di scaldare troppo il composto, il quale una  volta che sarà  omogeneo e liscio, dovrà essere appallottolato ed  avvolto nella pellicola trasparente e riposto in frigo  per almeno un’ ora.

Terminata l’ attesa, stendete la pasta frolla aiutandovi con il mattarello sul piano da lavoro infarinato e ritagliate le forme dei biscotti.

Su metà dei cerchi  versate un cucchiaino di burro d’ arachidi e poi richiudete il biscotto con l’ altro disco sigillando bene i bordi insieme, aiutandovi con una forchetta. Poi sistemate i biscotti su una teglia foderata di carta da forno e cuocete a 180° per 30 minuti.