come fare i chicken wrap

Il chicken wrap sono delle simil- piadine che  si preparano con il pollo e si avvolgono. Si tratta di una delle pietanze classiche dello street food, molto amato da grandi e   piccini.  Esso si può preparare con la piadina o magari con la tortilla, per poi farcirlo a  piacimento, anche se la ricetta classica, combina il pollo a pezzetti, i pomodori e la lattuga. I più golosi potranno aggiungere ortaggi e salsette che incontrano i propri gusti, non vi resta che sperimentare! Se siete curiosi di assaggiarli allora, scopriamo insieme come fare i chicken wrap:

per preparare chicken wrap, per prima cosa dovremo procurarci tutto l’ occorrente, ovvero:

per la base

  • 350 g farina 00
  • 1 bustina di lievito istantaneo per salati
  • 1 cucchiaino abbondante di sale
  • spezie in polvere q. b.
  • 30 g strutto
  • 250 ml acqua

per il ripieno

  • 150 g petto di pollo fritto
  • 150 g formaggio a fette
  • insalata tagliata q. b.
  • pomodorini a fette q. b.

Dopo aver preparato tutto l’ occorrente, cominciate pure  a preparare la vostra ricetta a partire dalla base. Si tratta di setacciare la farina e il lievito all’ interno di una ciotola dotata di bordi alti. Ora potrete  aggiungere il sale, le  spezie in polvere prescelte, lo strutto e  cominciate ad impastare. Poi  poco alla volta, unite l’acqua amalgamando il tutto con l’aiuto di una frusta. Lavorate ancora il composto fino all’ ottenimento di un impasto omogeneo e senza grumi. Dividete quindi  l’impasto in 5 parti uguali e lasciatele riposare per 15 minuti. Trascorso il tempo necessario al riposo, riprendete ogni porzione di impasto e stendetela in forma circolare, aiutandovi con un mattarello. Ora posizionate una padella antiaderente sul fuoco e quando sarà ben calda, cuocete i wrap per 1-2 minuti per lato. Quando saranno pronti, farciteli con il pollo che  avrete fritto in precedenza e tagliato a striscette, unite  gli altri ingredienti e arrotolate il tutto.