come fare i corn dog

I corn dogs sono tipici stuzzichini da party, americani. Questi sfiziosi  bocconi  si preparano con spiedini di würstel, i quali vengono poi pastellati  e  fritti, per un tripudio di gusto. Possono poi esser serviti  con qualche salsetta di accompagnamento. Chiaramente  si tratta di uno  sfizio da concedersi una volta tanto, vista la ricetta non proprio light. Ideali quindi per feste di compleanno o una cena tra  amici, magari  a tema street food americano e vedrete che i vostri ospiti  si leccheranno i baffi. Se siete curiosi  di assaggiarli allora, scopriamo insieme come fare i corn dog:

  • per prima cosa dovremo procurarci tutto l’ occorrente per preparare 12 corn dog, ovvero:
  • 6 wurstel grandi
  • 2 uova
  • 100 gr di farina di mais
    100 gr di farina 0
    150 ml di latte
    1 cucchiaio di zucchero raso
    1 cucchiaio di sale raso
    olio di semi per friggere
  • salse d’ accompagnamento a  scelta

Dopo aver preparato tutti gli ingredienti, cominciate a preparare la ricetta tagliando i wurstel a metà. Intanto in un recipiente lavorate le uova con sale, zucchero e latte.Poco alla volta  aggiungete le farine setacciate insieme e lavorate ancora il composto  con l’ aiuto delle fruste elettriche, fino ad ottenere una pastella compatta e liscia. A questo punto riprendete i wurstel, infarinateli e mettete gli spiedini spiedini. Quindi immergeteli nella pastella completamente. Intanto in una padella mettete  a riscaldare abbondante  olio  di  semi e quando  questo sarà  bollente, friggetevi all’ interno i corn dog, via via che li preparate, fino a  completa doratura della crosticina croccante.  Una volta fritti, poggiateli  su  di un vassoio  sul  quale avrete sistemato della  carta  assorbente, per tamponare l’ olio in eccesso, salate in superficie  e  serviteli  ancora  caldi, con qualche  salsa di accompagnamento, come  la  maionese.