Come fare i marshmallow

 I marshmallow sono dei delizioso dolcetti simili a delle caramelle gommose, realizzati in zucchero, ed hanno la forma di cilindretti, bianchi oppure colorati. Essi sono molto utilizzati in America dove vengono anche arrostiti, infilzati in un legnetto come fossero degli spiedini. Poiché questa delizia spesso si vede nei film, attraverso le rielaborazioni del nostro immaginario, diventano assolutamente desiderabili, ma purtroppo fino a  non molto tempo fa in Italia non era facile reperirli e anche oggi stesso nei piccoli centri può essere un problema, vediamo allora, con le nostre mani come fare i marshmallow:

innanzitutto vi occorrono tutti gli ingredienti giusti per poter realizzare la ricetta, ovvero 40 g. di colla di pesce, 400 g. di zucchero, 25ml. di acqua ai fiori d’arancio, 10 albumi, acqua e sale q.b.,  6 cucchiaini abbondanti di olio di semi di girasole, un pizzico di farina per la teglia, 50 g. di zucchero a velo e coloranti alimentari.

Con gli ingredienti alla mano procedete mettendo in ammollo la colla di pesce in una tazza piena d’ acqua per farli ammorbidire. Contestualmente potrete mettere un pentolino sul fuoco ( a  fiamma bassa) con lo zucchero all’ interno e pochissima  acqua fino alla formazione di una glassa ( se necessario aggiungete altra acqua a  gocce). Ora strizzate i fogli di colla di pesce ed uniteli al pentolino, aggiungendo  anche i fiori d’ arancio e mescolate. A parte montate gli albumi delle uova  a neve fermissima insieme ad una presa di sale con delle fruste elettriche ed uniteli al precedente composto incorporandoli delicatamente. Se li preferite colorati aggiungete poche gocce di colorante alimentare. A questo punto prendete una teglia da forno, imburratela ed infarinatela, quindi versateci il composto dei marshmallow ed appianatelo il più possibile magari aiutandovi con una spatola o il dorso di un cucchiaio. Spolverizzate tutta la superficie con lo zucchero a  velo e lasciate riposare in frigo. Quando saranno belli sodi e compatti, potrete tagliarli dandogli la classica forma e servirli.