come fare i muffin al melograno

Il melograno è un frutto buonissimo, tipico della  stagione  autunnale, ottimo anche per le sue innumerevoli proprietà benefiche per la  salute. Grazie  al  suo concentrato di anti-ossidanti, potremmo definire i chicchi  di melograno  come dei veri  e propri elisir  di giovinezza, che aiutano il nostro organismo a  stare bene in salute ed oltretutto  aiutano  a prevenire i tumori. In genere il melograno viene mangiato tal quale, una volta sgranato, oppure vi si ottiene il succo, facendo dei  centrifugati, oppure, più semplicemente lo si utilizza per arricchire insalate e  risotti. In realtà possiamo utilizzare il melograno anche per preparare golosi dolci. Se siete curiosi allora, vediamo insieme come fare i muffin al melograno:

per prima cosa andremo a  procurarci tutto il necessario per preparare una ventina  di muffin al melograno ovvero:

  • 3 uova
  • 150 gr di zucchero
  • 150 gr di burro
  • 150 gr di farina 00
  • 200 ml di succo di melograno e 50 gr. di chicchi
  • 1 cucchiaio di lievito per dolci
  • scorza di limone grattugiata q. b.

Dopo aver preparato  gli ingredienti, ricavate il succo dal melograno, premendoli, e  filtratelo, quindi tenetelo da parte. Montate le uova con lo zucchero ed aggiungete il burro fuso, poi unite  anche la farina ed il lievito e  mescolate, poi unitevi anche la scorza di limone grattugiata e il succo di melograno  ed amalgamate il tutto. Solo in ultimo, aggiungete i chicchi  di melograno, facendo attenzione  a  non romperli mescolando. Ora prendete i pirottini di carta ed adagiateli nell’ apposito stampo per muffin e riempiteli con il composto, lasciando 2 cm di spazio libero. Accendete il forno per riscaldarlo e fate cuocere i muffin  a 180 ° per 40 minuti. Quando i vostri muffin al melograno saranno cotti, spolverizzateli con lo zucchero a velo e servite pure tiepidi.