Come fare i muffin alla mandorla

 I muffin sono dei  deliziosi mini  dolcetti, tanto carini da vedersi, soprattutto se magari  si utilizzano  dei pirottini decorati  e magari li  si offre ai propri  ospiti  su graziose alzatine,  perfetti anche per chi è  a dieta, trattandosi infatti  di porzioni davvero irrisorie,  anche chi vuole perdere qualche  chiletto, può concedersi un piccolo  sgarro a cuor leggero, senza sentirsi troppo in colpa  ed anche  voi  che avete invitato ospiti a casa, vi sentirete liberi  di poterli offrire, senza mettere nessuno in difficoltà. In questa occasione  vi proponiamo dei muffin alla mandorla , davvero sfiziosi  e dal sapore delicato. Se anche voi allora desiderate prepararli, vediamo insieme  come fare i muffin alla mandorla

 

Ingredienti per 12 muffin:

240 gr di farina integrale

130 gr di zucchero

100 gr di burro

2 uova

150 ml di latte

150 gr  di mandorle

1 bustina di lievito

1 cucchiaio di essenza di mandorla

scorza di limone

Dopo  aver preparato  gli ingredienti necessari, in una ciotola setacciate la farina, lo zucchero e il lievito. A parte, in un’altra ciotola montate le uova insieme al burro fuso tiepido, il latte, l’ essenza di mandorla e la scorza di limone grattugiata.

Versare il composto liquido nella ciotola con gli ingredienti secchi, poi mescolare l’ impasto dei muffin con un cucchiaio di legno fino a quando il composto risulterà omogeneo, aggiungete quindi i chicchi d’ uva tagliati in due.

Incorporate le mandorle, precedentemente tostate delicatamente  all’ impasto facendo attenzione a non romperli, mescolando dal basso verso l’ alto.

Versare l’impasto di questi muffins ai pinoli nei pirottini riempendoli per meta’ della loro altezza.

Infornate i muffin a 180° e cuocete per 20 minuti circa.

Lasciate raffreddare poi questi deliziosi muffin alle mandorle su una griglia prima di estrarli dai pirottini, per evitare che  si sfaldino e servirli.