come fare i nidi di tagliatelle al forno

I nidi di tagliatelle al forno  sono una vera chicca in cucina, gustose, belle da vedersi e molto ricche, perfette quindi per il pranzo  domenicale  o se si hanno ospiti a  cena, ma  al tempo stesso  semplicissime  e soprattutto veloci da preparare, dal momento  che i nidi  di tagliatelle cuociono  direttamente  nel  sugo, al  forno  e non richiedono cottura della pasta a  parte, a patto che abbondiate  con la salsa. Se siete curiosi  di provarli allora, scopriamo insieme come fare i nidi di tagliatelle al forno:

per prima cosa  dovrete procurarvi tutto l’ occorrente per 4 persone, ovvero:

250 gr di tagliatelle
250 gr di carne macinata
150 gr di provola
1 lt di passata di pomodoro
250 gr di ricotta
1/2 cipolla
vino bianco q. b.
sale q. b.

Dopo aver preparato tutti gli ingredienti, cominciate a preparare la vostra ricetta partendo dal  sugo. Prerarare un buon sugo non troppo consistente, dovrà infatti risultare piuttosto liquido, quindi cuocete semplicemente la salsa con olio  e sale. Mentre cuoce la salsa, in una padella a parte fate rosolare il macinato in olio ed un trito  di  cipolla, poi aggiungete il sale e sfumate con un goccio di vino bianco. Ultimate la cottura della carne e  spegnete la fiamma. Quando la carne sarà fredda, aggiungete la ricotta ricotta. Appena il sugo sarà cotto mettete uno strato abbondante in una teglia da forno ( meglio se di porcellana) e sopra adagiate i nidi senza cuocerli. Al centro di ogni nido mettete una cucchiaiata abbondante di composto di macinato e ricotta, quindi  cospargete tutti i nidi con sugo abbondante e su ognuno adagiate un bel pezzetto di provola affumicata e un velo di parmigiano, quindi  cuocete a 160° per circa 45 minuti, controllando la cottura di tanto in tanto. Poi sfornate e servite pure.