come fare il burrocacao

Il burrocacao è un prodotto davvero indispensabile per proteggere le nostre labbra, soprattutto in inverno o comunque con i primi freddi che  ci disidratano la delicata pelle delle labbra, ma anche in estate, quando il sole ha i suoi effetti essiccanti. In realtà è sempre il momento giusto per utilizzare il burrocacao, per avere sempre le labbra morbidissime, a prova di bacio. Ovviamente un burrocacao per fare avvero bene alle nostre labbra deve contenere ingredienti buoni e non certamente paraffina, petrolati etc.. che generalmente troviamo nella maggior parte dei prodotti in commercio, i quali hanno si il vantaggio di essere filmanti, quindi di proteggerci dalle intemperia al momento, ma  al tempo stesso, non idratano, ma  anzi, in alcuni alcuni casi, possono seccare ancor più la pelle. Perchè allora non proviamo a  farcelo in casa con le nostre mani? Del resto è davvero semplice! Scopriamo insieme allora come fare il burrocacao:

per prima cosa andate in erboristeria e procuratevi  della ceri d’ api, del burro di cacao, un olio essenziale di vostro gradimento ed olio di mandorle. Con questi pochi e semplici ingredienti, cominciate pure la preparazione versando in un contenitore di vetro qualche scaglietta di cera d’ api ed il burro di cacao e scioglietela  a bagnomaria. Quando la cera d’ api sarà liquida, aggiungete l’ olio di mandorle e mescolate per bene. A questo punto potete aggiungere qualche goccia di olio essenziale, che darà al vostro burrocacao sia una nota profumata, che una funzione che avrete scelto, se ad esempio utilizzate quello di lavanda, è altamente lenitivo. Ora  versare il composto che avrete ottenuto nel contenitore di un vecchio rossetto o burrocacao, dopo aver tappato il fondo, che in genere presenta dei fori, poi trasferite tutto in frigo e quando si sarà solidificato avrete pronto in vostro burrocacao fatto in casa!