Come fare il cheesecake al caramello

Il cheesecake è un dolce che può essere preparato sia  a freddo, ovvero senza cottura, che a  caldo, nella versione da infornare, a  seconda dei gusti personali e della stagionalità. Magari in estate, quando fa caldo, si preferisce la versione   a freddo, mentro in inverno, quella che prevede la cottura, proprio come preferiscono nella cultura anglo-sassone, da cui proviene la ricetta di questo dolce, sempre più amato, nelle sue diverse varianti e diffusissimo anche nel nostro paese. In questa occasione vi forniamo una ricetta golosissima, vediamo insieme allora come fare il cheesecake al caramello:

innanzitutto procuratevi gli ingredienti giusti, ovvero 300 g. di biscotti al cacao secchi, 120 g. di burro, 3 uova, 400 g. di formaggio spalmabile, 250 g. di zucchero,  2 cucchiai di essenza di vaniglia, 250 ml. di panna acida e 70 g. di zucchero a  velo. Per l glassa invece vi serviranno  150 g. di zucchero, 2 cucchiai d’ acqua e 100 ml di panna fresca.

Preparate la chessecake tritando in frullatore i biscotti secchi e mescolateli insieme al burro fuso, poi versate questo composto all’ interno di uno stampo apribile e compattate bene con le mani anche un po’ sui bordi e lasciate indurire in frigo per mezzora. Nel frattempo preparate la crema con il formaggio spalmabile, le uova, lo zucchero e la vaniglia, rendendolo spumoso con le fruste elettriche alla massima potenza. Togliete la vostra base dal frigo e ricopritela con la crema  al formaggio appena fatta. Poi trasferite tutto all’ interno del forno già caldo e lasciate cuocere a 180 gradi per circa 35 minuti. Poi dovrete preparare anche una glassa versando in un pentolino lo zucchero  e l’ acqua, mescolate di continuo, fino all’ ottenimento di un caramello color ambra, quindi spegnere il fuoco ed unire la panna fresca. Mescolate e poi guarnite pure il vostro cheesecake.