Come fare il cioccolato

Per produrre del vero cioccolato in casa bisognerebbe ricorre all’impiego di macchinari decisamente costosi, soprattutto se si decide di fare il cioccolato partendo dalla base, ossia, dai semi di cacao. Questi andrebbero accuratamente macinati, la polvere così ottenuta andrebbe miscelata al burro di cacao e zucchero, poi, a seconda del gusto che si intende ottenere, ad altri prodotti come latte o nocciole.

Per fortuna esistono metodi anche più semplici per ottenere comunque della cioccolata lucente e fragrante, che schiocca proprio come quella confezionata in fabbrica. Si può ricorrere, ad esempio, alla comune polvere di cacao che si trova in commercio. Alcune buste sono già confezionate per ottenere della cioccolata densa, ma voi fate attenzione a scegliere una polvere di cacao più naturale possibile, e possibilmente amara.

Sciogliete il contenuto di una confezione in una pentola insieme a latte, burro e dello zucchero setacciato, in modo che non si formino dei grumi. In questo caso, aggiungete ancora dell’altro latte e mescolate energicamente il composto sul fuoco finché non assumerà il grado di liquidità che desiderate.

Completato questo passaggio il cioccolato è già pronto per essere versato in degli stampi per ottenere la classica barretta. Ma se è vostra intenzione realizzare delle decorazioni per torte o dei perfetti cioccolatini, dovrete procedere a temperarlo. Ossia, dovrete ripetere le fasi di cottura e raffreddamento per due volte consecutive, avendo cura di tenere sotto controllo le temperature con un termomentro per alimenti. Quindi, rimettete il cioccolato sul fuoco facendogli raggiunge una temperatura di massimo i 45°C. Dopodiché, versatelo su un piano di porcellana (andrà bene anche un piatto abbastamza ampio) e stendetelo con cura per permettere che la temperatura scenda, ancora una volta, tra i 26° e i 27°. Questa operazione gli impedisce di venarsi, una volta solidificato, conferendogli la giusta lucentezza. Otterete così del cioccolato davvero indistinguibile da quello comprato al supermercato.