come fare il flan dolce

Il flan dolce è una torta di origine francese, davvero molto gustosa e semplice da preparare. Potete prepararla quando non avete molto tempo a  disposizione, ma la voglia di  dolce è tanta e non intendete resistergli! E’ perfetta per esser consumata a  colazione, oppure per uno spuntino di metà mattinata o dopo cena, insomma il momento per una parentesi golosa, è sempre quello giusto! Se siete curiosi di assaggiarla allora, scopriamo insieme come fare il flan dolce:

per preparare il vostro dolce vi serviranno 1 rotolo di pasta sfoglia 500 ml latte intero, 150 ml panna fresca, 130 gr zucchero, 1 cucchiaio di farina 00, 2 tuorli e la scorza grattugiata di 1 limone non trattato.  Dopo aver preparato tutto l’ occorrente, cominciate a preparare la crema pasticcera, versando  i tuorli in un pentolino, poi aggiungete lo zucchero e cuocete a fuoco basso, mescolando di continuo.  Una manciata alla volta unite anche la farina, sempre mescolando e poi il latte a temperatura ambiente, la panna e la scorza di limone grattugiata e continuate a cuocere la crema per 10-12 minuti, mescolando sempre, fino all’ addensamento della crema. Quando la crema è pronta sdrotolate  la pasta sfoglia in uno stampo per torte  e bucherellatela  con una forchetta, affinchè non si gonfi troppo in cottura. Versate la crema sulla pasta sfoglia, tirando i bordi della pasta verso l’interno del dolce.  Ora accendete il  forno  e  quando sarà caldo, cuocete il flan a 180° per 40 minuti, controllando la cottura. Una volta sfornato il flan, lasciatelo raffreddare totalmente prima  di servirlo, magari con una spolverata di zucchero a  velo in superficie,