Come fare il frosting

Il frosting è una crema, che può essere preparata in vari modi a seconda dei gusti personali e da cosa si intende preparare, che si utilizza per farcire dolci, decorare cupcakes, glassare ecc.. Se avete in mente di preparare un bel dolce armatevi di una tasca per pasticciere e vediamo insieme come fare il frosting:

se volete preparare un frosting piuttosto semplice, magari semplicemente per decorare potreste fare il frosting al formaggio spalmabile, esso si prepara montando insieme 250 g. di formaggio spalmabile insieme  a 50 g. di zucchero a velo con un robot da cucina. A parte montate100 g. di panna da montare, quando questa sarà ella soda potrete incorporarla al composto. A questo punto se vi fa piacere potreste unire alla preparazione qualche goccia di essenza di vaniglia o mandorla per aromatizzarla e anche qualche goccia di colorante per decorare ad esempio degli sfiziosi cupcakes con una tasca per pasticciere ( questa dose va bene per circa 20 muffins). Prima di utilizzare il vostro frosting dovete però lasciarlo raffreddare in frigo almeno per un ora.

Se invece siete amanti del cioccolato potreste preparare un delizioso frosting al cioccolato tritando 150 g. di cioccolato fondente e 100 g di cioccolato al latte, poi preparate un pentolino da mettere sul fuoco, all’ interno del quale verserete 200 ml di panna per dolci fino a portarla al punto di ebollizione, quindi aggiungeteci le scaglie di cioccolato e lasciatele sciogliere completamente mescolando  a dovere. Trasferite il composto in frigo ( quando si sarà raffreddato) per circa 30 minuti e dopo lavorate con le fruste elettriche al massimo, fino all’ ottenimento di un composto cremoso e spumoso. Poi trasferite in una tasca per pasticciere o in una siringa per dolci e decorate pure le vostre torte magari con dei deliziosi mini ciuffetti.