come fare il pane alle bacche di goji

Le bacche  di goji sono un alimento considerato  elisir di lunga  vita, introdotto da pochi anni nel nostro paese, ma ampiamente utilizzato da secoli nella tradizione culinaria orientale.  Una delle preparazioni più  semplici e tra le  quali rende di più  questo prezioso ingrediente è  senza dubbio il pane alle bacche. Esso è buono da mangiare già da  solo, ma  ben si presta  anche  ad accompagnare salumi, affettati vari e  formaggi, ma perchè no, anche marmellata e creme al cioccolato  spalmabili. Se anche  voi allora desiderate prepararlo, vediamo insieme come  fare il pane alle bacche di goji:

 

per preparare del pane alle bacche di goji per circa 8 persone, vi occorreranno 600 g di farina 0, 400 g di farina integrale, 40 g di lievito di birra, 200 g di bacche di goji, 2 cucchiai di sale, 500 ml di acqua, 40 g di burro e 2 pizzichi di zucchero.

Dopo esservi procurati tutto il necessario, cominciate lasciando le bacche  a bagno in acqua, poi partiamo con il primo impasto, all’ interno di una ciotola dovrete spezzettare il lievito di birra in 100 ml di acqua tiepida, poi aggiungete giusto qualche cucchiaio di farina ed i due pizzichi di zucchero e mescolate con cura impastando. Lasciate lievitare fino a quando il volume sarà raddoppiato.

A questo punto su una spianatoia versate le due farine setacciate insieme, scavate un solco al centro ed aggiungete il primo panetto che avevate fatto lievitare. Sciogliete il sale nell’ acqua ed unitela poco alla volta al composto ed impastate con cura. Ammorbidite il burro ed unitelo al composto, impastate a dovete e lasciate lievitare il panetto cosparso di farina al caldo per circa 3 ore. Quando il pane sarà lievitato completamente, riprendetelo ed unitevi le bacche do goji  strizzata, quindi impastate ancora per qualche minuto. Rivestite con carta da forno una teglia ed adagiatevi la pagnotta, praticate un taglio a croce sulla sua superficie e lasciate lievitare un’ altra ora, poi infornate a 200° per mezzora.