Come fare il pane con le olive

Il pane alle olive è una delle varianti di pane più apprezzate al mondo, le olive infatti, verdi o nere che siano, ci permettono di aromatizzare al meglio il nostro pane, in questo modo potremo portare in tavola non il solito piane tradizionale, ma un pane decisamente più sfizioso per stupire i vostri ospiti e vedrete che la classica “scarpetta” sarà ancora più golosa. Vediamo nel dettaglio allora come fare il pane con olive:

per realizzare una pagnotta di pane alle olive vi occorreranno per la fase iniziale farina manitoba 50 g, acqua 35 g, lievito di birra 3 g e sale 3 g. Poi seguirete con farina manitoba 250 g, acqua 150 g, miele 5 g, lievito di birra 6 g, olio di semi di mais 15 g, sale 6 g ed olive denocciolate 100 g. Dopo esservi procurati tutto il necessario, cominciate purea preparare la vostra pasta, disponendo in una ciotola il lievito sbriciolato, l’acqua tiepida , la farina e il sale, quindi impastate e lasciate a lievitare per un’ ora e comunque fino al raddoppio del suo volume iniziale. Continuate sbriciolando il lievito di birra in un recipiente e scioglietelo in un goccio di acqua tiepida, aggiungete il miele ed il lievito ed impastate ( meglio se con un robot da cucina), poi unite il resto dell’ acqua con il sale sciolto all’ interno e l’ olio ed impastate a dovere. In ultimo unitevi anche le olive tagliate a pezzetti ed asciugate ed incorporatele nell’ impasto. Rimaneggiate l’ impasto per dargli la forma preferita, cospargetelo di farina e lasciatelo lievitare in forno spento ( o con la luce accesa e fa molto freddo) e lasciate lievitare fino al raddoppio del volume, poi con il coltello incidete una croce in superficie ed infornate in forno già caldo per 40 minuti a 180°.