come fare il torrone al cioccolato

Il periodo della commemorazione  dei  defunti  si avvicina e come  sapete, la tradizione  prevede che in questa occasione  si mangi il torrone. Ne esistono  di vari gusti, ma  quello più consumato è in genere quello al cioccolato. Se è vero  che già da metà Ottobre in genere i bar e le bancarelle pullulano di torrone golosissimo, è anche  vero  che il costo è ahimè piuttosto elevato e non sempre all’ altezza delle  aspettative, pertanto possiamo prepararlo tranquillamente noi stessi  e  vi  stupirete  di  quanto  sia  semplice! Vediamo insieme allora come fare il torrone al cioccolato:

per mezzo chilo di torrone al cioccolato vi serviranno:

  • 100 gr di cioccolato fondente
  • 2500 gr di cioccolato al latte
  • 200 gr di crema spalmabile al cioccolato
  • 75 gr di granella  di frutta secca

Dopo esservi procurati tutto il necessario per preparare il torrone, cominciate a sciogliere il cioccolato fondente a bagnomaria. Una volta sciolto il cioccolato, spennellate tutta la  superficie dello stampo (stampo ad hoc per torrone  o usa e  getta in alluminio) uniformemente e trasferite in frigo affinchè  questo primo strato  si solidifichi a  dovere. Poi ripetete nuovamente l’ operazione, insistendo sui bordi dello stampo. Ora sciogliete anche il  cioccolato al latte a bagnomaria ed una volta sciolto, aggiungete anche il cioccolato in crema spalmabile  ed amalgamate  a  dovere, poi unite anche la granella  di frutta secca tritata. Ora lasciate raffreddare questo  composto e quando si sarà raffreddato, versatelo nello stampo. Quindi trasferite tutto in frigo e  lasciate solidificare per almeno 3 ore. Ora con l’ aiuto di un coltello, pareggiate i  bordi dello stampo, affinchè vi penetri aria all’ interno e capovolgete  su d un vassoio da portata, poi potrete tagliare a  fette e servire questa vera delizia per il palato.