come fare la brioche rustica

La brioche rustica è un golosissimo  antipasto  che possiamo offrire  a  fette  ai nostri  ospiti, magari in occasione  di una  cenetta  a  buffet  che  avete organizzato, un party, con vari  rustici,  dolci  ecc..  o  anche  per uno  spuntino  goloso o una  cena informale in famiglia, magari, guardando la partita o il vostro programma preferito. L’ impasto è  simile  a  quello della brioche  dolce, ma in questo caso  è  salato, soffice  come  una  nuvola  ed arricchito con golosi salumi e  formaggi. Se non vedete l’ ora di assaggiarlo allora, scopriamo insieme  come fare la brioche  rustica:
per preparare questa brioche, per prima  cosa  dovremo procurarci tutti gli ingredienti, vale   a dire :
due patate piccole
500 g di farina
3 uova intere
Un cubetto di lievito di birra
1 bicchiere colmo di latte tiepido
150 g di margarina
100 g di salame tritato
100 g di scamorza affumicata tritata

Dopo  aver preparato tutti gli ingredienti, cominciate pure  a  preparare la vostra ricetta, sciogliendo nel latte tiepido il lievito, aggiungere poi le uova  e   cominciate   ad  amalgamare. In seguito  uniamo la farina   al  composto poco  alla volta, quindi la  margarina e lavoriamo in tutto. Lessate le patate, poi passatele  nello schiacciapatate ed unite  la purea  al  composto, quindi  aggiungete  anche sale pepe. Lavorate  il  composto ancora per dieci minuti, fino all’ ottenimento  di un panetto appiccicoso  ed omogeneo. Lasciate riposare per mezz’ora il composto e poi aggiungete il salame e la scamorza spezzettati. Riponi nello stampo a ciambella imburrato  ed infarinato, il  composto e lascia lievitare fino al raddoppio del volume (ci vorranno circa  due ore).  Una volta lievitata, cuocete la vostra brioche  rustica in forno caldo, a 180 per 40 minuti circa, in modalità “forno  statico”.   Appena  pronta, sfornate la  brioche, lasciate intiepidire, tagliate a  fette e servite pure.