come fare la cassata al forno

La cassata al forno è un dolce tipico della Sicilia, si tratta di una variante della classica e più complessa da preparare cassata siciliana. E’ un dolce a base di ricotta e gocce di cioccolato, con strati di pan di Spagna, il tutto racchiuso in una friabile pasta frolla, per un mix davvero esplosivo! In genere questo dolce si prepara durante le festività, ma è naturalmente possibile prepararlo in qualsiasi momento e gustarlo magari quando si hanno ospiti. Se anche voi allora desiderate prepararla, vediamo insieme come fare la cassata al forno:

per preparare la cassata al forno ci occorreranno dei ritagli di pan di Spagna (anche quello confezionato), poi per la frolla 500 gr di farina 00, 100 gr di burro, 100 gr di strutto, 200 gr di zucchero, 2 uova, 1 cucchiaino di lievito per dolci ed 1 limone. Per la farcitura invece 750 gr di ricotta di pecora, 280 gr di zucchero, 100 gr di gocce di cioccolato fondente, 1 bacca di vaniglia ed 1 cucchiaio di liquore. Poi infine per la bagna acqua, liquore e zucchero a velo q.b. Dopo aver preparato tutti gli ingredienti cominciamo a preparare la pasta frolla versando in un recipiente la farina a fontana, poi aggiungete il burro, lo strutto, lo zucchero, il lievito e buccia del limone grattugiata ed impastate rapidamente con la punta delle dita, fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo, che appallottolerete ed avvolgerete nella pellicola trasparente, quindi conservate in frigo per un’ ora. Nel frattempo preparate la farcitura lavorando la ricotta con lo zucchero con l’ aiuto di una spatola, poi aggiungete anche la vaniglia, il liquore e le gocce di cioccolato. Riprendete la frolla dal frigo e dividete il panetto in due parti e stendeteli sulla spianatoia infarinata, poi con la prima sfoglia foderate lo stampo imburrato ed infarinato, poi all’ interno disponiamo delle strisce di pan di Spagna e bagnatele con la bagna. A questo punto aggiungete la farcitura preparata e ricoprite con la seconda sfoglia facendo aderire bene i bordi. Poi cuocete a 170 gradi per 50 minuti in forno già caldo. A cottura ultimata sforniamo e lasciamo e cospargiamo di zucchero al velo.