come fare la cioccolata calda densa

La cioccolata calda è una delle coccole che con maggior piacere, ci concediamo in inverno. Immaginate infatti di sorseggiare una bella tazza di cioccolato fumante che con il suo profumo dolce, invade tutta la casa, inebriandovi. La cioccolata calda è perfetta come spuntino pomeridiano o la sera davanti alla tv, mentre guardate la vostra trasmissione preferita. Farete una bellissima figura se quando avete ospiti a  casa ad esempio, offrite loro questa delizia per il palato, magari servita con una bella spruzzata di panna spray o una spolverata di granella di nocciole, mandorle, pistacchio o amaretti sbriciolati. Quante volte però ci sarà capitato di preparare del cioccolato caldo che per quanto buono, fosse però troppo fluido, tale da sembrare più un sanguinaccio di carnevale che una cioccolata calda densa come quella da bar. A prescindere dai gusti individuali e dalle preferenze specifiche in fatto di cioccolato caldo, vediamo insieme allora, come fare la cioccolata calda densa:

la ricetta più efficace in tal senso, per avere cioè una cioccolata bella densa, da gustare con il cucchiaino, si prepara con  500 ml di latte fresco intero, 120 g. di cioccolato fondente, 20 g di cacao amaro in polvere, 20 g di amido di mais e 200 g. di zucchero semolato. Si parte trasferendo il latte freddo di frigo in un tegamino e portatelo sul fuoco. Poi versate l’ amido di mais e il cacao e mescolate tutto energicamente, per evitare la formazione di grumi. A questo punto, dolcificate con lo zucchero ed aggiungete  il cioccolato che avrete sciolto nel microonde, quindi si mescola il  tutto mescolando, fino ad addensamento. Se preferite o andate di fretta, fretta, potreste anche acquistare i prepararti per il cioccolato caldo già pronti all’ uso, questi hanno l’ ottimo vantaggio, oltre alla rapidità della preparazione, di far venire il cioccolato particolarmente denso ed invitante.