come fare la crema di burro

La crema di burro è una delle ricette di base della pasticceria e viene adoperata per farcire torte di ogni sorta ( soprattutto da rivestire con pasta di zucchero), dolci e dolcetti sia al cucchiaio che monoporzione, come ad esempio i cupcakes, molto in voga anche nel nostro paese soprattutto negli ultimi anni, oppure potrete gustarla da sola o adoperarla come elemento decorativo di torte semplici, magari con l’ aggiunta di una punta di colorante per dare un tocco di brio. In occasione di una festa di compleanno, una cerimonia o semplicemente se avete ospiti a casa e volete anche voi cimentarvi in questa preparazione, vediamo insieme come fare la crema di burro:

per preparare circa 300 g di crema di burro ( sufficienti per ricoprire una torta da 26 cm di diametro o 6 cupcakes), vi occorreranno 175 g di burro, 150 g di zucchero, 50 ml di acqua, 6 tuorli d’ uovo ed una bacca di vaniglia.

Dopo aver predisposto tutto l’ occorrente per la preparazione suddetta, cominciate pure a tirare fuori dal frigo il burro e portatelo a temperatura ambiente, affinchè assuma una consistenza morbida. Portate sul fuoco un pentolino dal fondo spesso che avrete riempito con l’ acqua e lo zucchero e preparate uno sciroppo sul fuoco mescolando di tanto in tanto. Quando lo zucchero non sarà più visibile misurate con l’ aiuto di un termometro da cucina la temperatura dello sciroppo ed assicuratevi che sia di 121°. Intanto montate i tuorli con le fruste elettriche alla massima velocità ed aggiungetevi poco per volta, lo sciroppo a filo e continuate a montare alla massima velocità fino al completo raffreddamento della crema. Intanto con l’ aiuto di una spatola lavorate il burro con i semini di vaniglia, rendendolo cremoso ed incorporatelo al composto lavorandolo ancora per qualche minuto con le fruste. Mettete poi a rassodare la crema in frigo prima di utilizzarla.