Come fare la crema di peperoni

La crema di peperoni è uno speciale intingolo da preparare per deliziare i propri ospiti, inoltre si tratta di una crema molto versatile che potremo utilizzare ad esempio per condirci la pasta o il riso, ma anche per spalmarla sulle tartine, per farcire un panino o per accompagnare i nachos oppure le bruschette se ad esempio vogliamo organizzare una cenetta messicana con gli amici. Inoltre se lo gradite, potreste utilizzare questa salsetta anche per guarnire piatti a base di carne e/o a di pesce. Se avete quindi anche voi voglia di preparare questa sfiziosa ricetta, magari da conservare anche nei vasetti sterili da tenere come conserva per il resto dell’ anno, vediamo insieme come fare la crema di peperoni:

per prima cosa, se intendete preparare un quantitativo sufficiente di crema per circa 8 persone vi occorreranno 2 peperoni rossi, 2 peperoni gialli, 10 pomodorini, 200 gr di ricotta non granulosa, 40 gr di parmigiano, 2 spicchi di aglio, 2 peperoncini, sale q. b. e ed olio extra vergine di oliva q. b. Dopo esservi procurati tutto il necessario, cominciate pure a preparare la vostra ricetta pulendo i peperoni, dovrete lavarli e poi eliminare il picciolo, i semi ed i filamenti bianchi, poi tagliateli a pezzettini. Nel frattempo mettete a soffriggere l’aglio e il peperoncino in un’ampia padella con l’ olio. Quando l’aglio sarà dorato potrete aggiungere i peperoni, quindi aggiustate di sale. Lasciate cuocere i peperoni per circa 10 minuti, poi aggiungetevi i pomodorini tagliati a metà, lasciate cuocere ancora per altri 10 minuti ed eliminate l’ aglio ed il peperoncino. Inserite nella padella un frullatore ad immersione e riducete il tutto in crema, quindi aggiungete la ricotta setacciata ed il parmigiano, lasciate mantecare per un minuto scarso e la vostra crema pronta.